Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


30 Gennaio 2020 Postato da: divina
2019-nCoV virus
l' Oms ha dichiarato questa sera l' emergenza globale per il nuovo coronavirus 2019-nCoV

Ciò poiché nonostante gli sforzi profusi dalla Cina per cercare di arginare il problema, non risulta possibile ad oggi supporre quanto possa essere significativa questa emergenza e pertanto è necessario essere sufficientemente preparati per poterla affrontare

https://www.facebook.com/WHO/videos/2803414043030186

Modificato il 31/01/2020 alle ore 00:00:42

Commenti: 1855  Aggiungi - Pagine: 1...-89-90-91-92-93

Indice: Forum / Zona libera


AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
213.45.9.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 121
AfAOne 3 Marzo 2020    01:16:55
Citazione


Se vogliono la fanno calare loro, basta diminuire il numero dei controlli e di conseguenza diminusce il numero dei positivi anche se magari in realtà sta aumentando è semplicissimo.



Guai abbassare la guardia, è bastato che qualche persona sia uscito dalla Zona Rossa per infettare altre Regioni Italiane, uno e andato in Sicilia, uno in Campania ed uno in Puglia e grazie alla tempestività ed ai controlli è stato circoscritto il problema. Il signore che è venuto in Puglia e sceso proprio nell'Aeroporto della mia città poi si è recato a Taranto, ora lui la famiglia sono in Ospedale in quarantena e pare stiano tutti bene, anche tutti i passeggeri che viaggiavano con lui sono stati sottoposti a permanenza domiciliare.
Se quella persona non avesse accusato i sintomi a quest'ora tutta la Puglia sarebbe stata infetta e diventata Zona Rossa invece al momento resta una Zona tranquilla.

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 01:18:39


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Loom4ever

Post inviati: 819

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.170.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 8.0.0; SAMSUNG SM-G935F) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) SamsungBrowser/11.1 Chrome/75.0.3770.143 Mobile Safari/537.36
Commento 122
Loom4ever 3 Marzo 2020    09:13:36
Eh Carlo, da pugliese come te spero davvero sia tutto sotto controllo e che ognuno si comporti in modo responsabile. Nel mio paese ho sentito di un paio di persone rientrate da poco dall'estero, sono passati in pochi giorni da influenza a polmonite... a dire dei loro familiari si sono chiuse in casa e autoisolate ma non hanno segnalato niente a nessuno, men che meno alla asl quando dovrebbero farlo. E i figli continuano ad anadare pure a scuola con nonchalance.

Stamane ho visto un servizio in tv (canali Rai) dove l'intervistatore si manteneva a 1 metro di distanza dagli intervistati. Le cose all'italiana...

A me in ogni caso il fatto che in Europa siamo gli unici a quota 2000 e passa contagiati e le altre nazioni restino sotto i 100 mi puzza tanto. O non dicono la verità gli altri o preferiscono non far tamponi con il nostro stesso zelo.

Immagine

AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
213.45.9.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 123
AfAOne 3 Marzo 2020    09:35:24
Quella è distanza prevenzione, gli esperti dicono che bastano 2 metri per non contagiarsi, negli altri paesi è iniziato adesso, 100 è un bel numero, in Italia hanno iniziato con 3 e sono arrivati a 1000, se loro iniziano da 100 secondo i calcoli matematici questi dovrebbero crescere notevolmente.

Scambiare questa "influenza" con quella che generalmente si ha ogni anno è sbagliato, nonostante i vaccini più di 5.000.000 fino ad arrivare a 8.000.000 in alcune annate si ammalano in Italia di influenza, se questo dovesse accadere anche per il coronavirus sarebbe una catastrofe visto la percentuale più alta di mortalità come accade per la Spagnola "pandemia influenzale" degli anni 1918/1920

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 09:35:52


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 387

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.130.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 124
stretto 3 Marzo 2020    11:26:54
Come mai nessun caso di contagio oggi ?
Che puttanata

https://vampireitalia.forumfree.it/

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5327

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 125
divina 3 Marzo 2020    12:49:23
sono 2036 casi accertati ad oggi in Italia (149 guariti, 52 defunti)
sono 91313 casi accertati ad oggi nel mondo (48147 guariti, 3118 defunti)

approssimando per difetto e facendo media si può dire che grosso modo la percentuale dei deceduti dal virus è circa il 3% (dato di poca valenza su bassa scala, grave su larga scala; l' influenza spagnola aveva un tasso di mortalità del 2%, 3% circa)

in ogni caso al Nord Italia è tutto fermo, KO; chi è al Sud Italia e probabilmente al centro, non ha ancora momentaneamente percezione dell' impatto, in parte a livello sanitario e soprattutto a livello economico

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 12:59:12


MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
213.45.9.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 126
AfAOne 3 Marzo 2020    14:03:54
Il 3% non credo sia un valore molto basso rispetto alle percentuali di una normale influenza, in ogni caso i contagi sono diminuiti, buona notizia questa, ora bisogna aspettare una decina di giorni per fare il conto alla rovescia !

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


cpiace64

Post inviati: 4282

Visulizza profilo Messaggio Personale
94.36.180.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 127
cpiace64 3 Marzo 2020    16:05:26
Il mio vicino e' messo male, spero se la cavi e che possa tornare a giocare con le sue nipotine.

amiwell79

Post inviati: 9609

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.141.119.*** Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 10.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/6.0)
Commento 128
amiwell79 3 Marzo 2020    16:25:27
speriamo bene carlo

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
213.45.9.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 129
AfAOne 3 Marzo 2020    16:50:44
Citazione

Come mai nessun caso di contagio oggi ?
Che puttanata

I dati di oggi non si conoscono ancora, si sapranno come ogni giorno dopo le 18.00

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 16:51:11


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Il Webmaster

Post inviati: 4418

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.20.213.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 130
Mak73 3 Marzo 2020    17:30:36
Citazione

sono 2036 casi accertati ad oggi in Italia (149 guariti, 52 defunti)
sono 91313 casi accertati ad oggi nel mondo (48147 guariti, 3118 defunti)

approssimando per difetto e facendo media si può dire che grosso modo la percentuale dei deceduti dal virus è circa il 3% (dato di poca valenza su bassa scala, grave su larga scala; l' influenza spagnola aveva un tasso di mortalità del 2%, 3% circa)

in ogni caso al Nord Italia è tutto fermo, KO; chi è al Sud Italia e probabilmente al centro, non ha ancora momentaneamente percezione dell' impatto, in parte a livello sanitario e soprattutto a livello economico



Vero, quindi c'è da notare che mentre i defunti sono accertati con sicurezza, i contagiati 'accertati' sono ovviamente solo quelli che sono stati controllati, nel senso che come si diceva qualcuno potrebbe averla fatta senza nemmeno accorgersene, quindi è si un dato sicuro, però ha delle variabili in se dovute al fatto che non puoi controllare tutti, probabilmente il numero reale è più alto, cosa che fa scendere la percentuale di mortalità.

Un esempio di ciò è la differenza della percentuale dei dati Italiani rispetto a quelli totali nel mondo, si passa da un 2.6% in Italia ad un 3.4% nel mondo

Pace e bene a tutti.

amig4be

Post inviati: 2931

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.37.178.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/80.0.3987.122 Safari/537.36
Commento 131
amig4be 3 Marzo 2020    19:11:44
Citazione

Citazione

Come mai nessun caso di contagio oggi ?
Che puttanata

I dati di oggi non si conoscono ancora, si sapranno come ogni giorno dopo le 18.00



il contagio aumenta come previsto dagli scienziati, si valuta se estendere la zona rossa (quarantena) nelle regioni lombardia e veneto... provvedimenti mai presi nella storia di questa repubblica. Io sarei d'accordo a questo punto con decisioni draconiane serie, molto serie.

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 19:14:40


[EBOOK/LIBRO - Blender 2.83 LTS - Grafica e Animazione 3D]

[free EBOOK - Evoluzione della Computer Grafica 3D]

[EBOOK/LIBRO - 64K Ram (64kB che sconvolsero l'informatica) Edizione 2020]

[Commodore Computer Blog]

[librologica]

[free eBook: "Amiga, da informatica a religione"]

Jay Miner (Hi-Toro) e Tony Wilen (WinUAE). L'alfa e l'omega della storia Amiga

Radicchio is going to save the World (commento 1326)

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5327

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 12_4_5 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/12.1.2 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 132
divina 3 Marzo 2020    20:52:05
Citazione

Citazione

sono 2036 casi accertati ad oggi in Italia (149 guariti, 52 defunti)
sono 91313 casi accertati ad oggi nel mondo (48147 guariti, 3118 defunti)

approssimando per difetto e facendo media si può dire che grosso modo la percentuale dei deceduti dal virus è circa il 3% (dato di poca valenza su bassa scala, grave su larga scala; l' influenza spagnola aveva un tasso di mortalità del 2%, 3% circa)

in ogni caso al Nord Italia è tutto fermo, KO; chi è al Sud Italia e probabilmente al centro, non ha ancora momentaneamente percezione dell' impatto, in parte a livello sanitario e soprattutto a livello economico



Vero, quindi c'è da notare che mentre i defunti sono accertati con sicurezza, i contagiati 'accertati' sono ovviamente solo quelli che sono stati controllati, nel senso che come si diceva qualcuno potrebbe averla fatta senza nemmeno accorgersene, quindi è si un dato sicuro, però ha delle variabili in se dovute al fatto che non puoi controllare tutti, probabilmente il numero reale è più alto, cosa che fa scendere la percentuale di mortalità.

Un esempio di ciò è la differenza della percentuale dei dati Italiani rispetto a quelli totali nel mondo, si passa da un 2.6% in Italia ad un 3.4% nel mondo



Vero, ma dimentichi un particolare altrettanto importante, ovvero che la percentuale è questa se supponessimo che tutti i contagiati ma non ancora guariti, guarissero, cosa di cui dubiterei alquanto (ci saranno altri defunti tra essi, no ?), quindi verrebbe da dire, se ci si pensa, minimo questa percentuale di defunti (2 o 3 %)

Esatto, ho poi fatto la media tra i due valori e siamo circa sul 3% ; valore poco significativo in quanto tale, ma importante/grave su larga scala (la storia insegna)

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 20:52:47


MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5327

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 133
divina 3 Marzo 2020    21:16:35
Comunque i dati di questa sera in Italia registrano valori decisamente supriori, ora sono 2502 casi accertati, 160 guariti e 79 morti

MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

Il Webmaster

Post inviati: 4418

Visulizza profilo Messaggio Personale
148.64.10.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 134
Mak73 3 Marzo 2020    21:32:33
Citazione

Comunque i dati di questa sera in Italia registrano valori decisamente supriori, ora sono 2502 casi accertati, 160 guariti e 79 morti



Si, ovviamente per il motivo che citavo prima, la percentuale è variabile. Aggiungo poi che occorrerebbe fare anche una distinzione tra i defunti, perchè alcuni non sono morti per causa diretta del virus, ma per complicanze che questo a portato alla loro situazione già precaria, in pratica sarebbero morti anche con un'influenza normale.

Pace e bene a tutti.

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5327

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 135
divina 3 Marzo 2020    22:35:11
dipende, una influenza normale non necessariamente potrebbe averli portati alla morte (ricordo che una influenza normale ha una mortalità di circa 1/1000, il virus in oggetto 2 o 3 /100)
Inoltre vi sono casi di persone esenti da patologie (es. il medico di cui si è parlato oggi, deceduto dopo una settimana ..etc..)

In ogni caso a breve (forse addirittura oggi o domani) dovrebbe esserci un nuovo decreto che pare porterà ad estendere le zone rosse, a richiedere a tutta la popolazione italiana di tenere una distanza minima da altra persona di almeno 2 metri, estendere ad altri 30 giorni lo stop di attività in cui vi sia aggregazione ...etc... infine a livello mondiale da più parti virologi ritengono che la finestra temporale si stia chiudendo (altri sostengono si sia già chiusa) e siamo ad un passo dalla pandemia (per essere poi eventualmente confermata dal OMS, ciò richiede che tutti i punti siano soddisfatti), ciò anche inconsiderazione (appunto) della ormai oggettiva diffusione a livello mondiale

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 22:37:13


MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

amig4be

Post inviati: 2931

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.37.178.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/80.0.3987.122 Safari/537.36
Commento 136
amig4be 3 Marzo 2020    22:38:38
la mortalità è stimata dalle 20 alle 30 volte l'influenza stagionale. Il virus non è particolarmente patogeno, ma data la sua elevata trasmissibilità il pericolo su scala nazionale è pressoché drammatico. Ho sentito che la regione lombardia sta valutando il ruolo della sanità privata perché il loro sistema sanitario che uno dei migliori in italia è già in seria difficoltà.

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 22:42:56


[EBOOK/LIBRO - Blender 2.83 LTS - Grafica e Animazione 3D]

[free EBOOK - Evoluzione della Computer Grafica 3D]

[EBOOK/LIBRO - 64K Ram (64kB che sconvolsero l'informatica) Edizione 2020]

[Commodore Computer Blog]

[librologica]

[free eBook: "Amiga, da informatica a religione"]

Jay Miner (Hi-Toro) e Tony Wilen (WinUAE). L'alfa e l'omega della storia Amiga

Radicchio is going to save the World (commento 1326)

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5327

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.12; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 137
divina 3 Marzo 2020    22:49:36
non solo ospedali e personale privato, ma anche laurea immediata per neo laureandi in medicina, per avere subito personale medico pronto ed operativo
Oltre ad ambienti militari già pronti da adibire ad ospedali, in caso di necessità
In Lombardia sono infatti già più di 1300 casi e si teme il 'collasso' in ambito ospedaliero
Dimenticavo che si sta valutando anche la possibilità di richiamare in attività medici in pensione, nel caso la situazione precipitasse ulteriormente

Commento modificato il 03/03/2020 alle ore 22:56:08


MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

Il Webmaster

Post inviati: 4418

Visulizza profilo Messaggio Personale
148.64.10.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:73.0) Gecko/20100101 Firefox/73.0
Commento 138
Mak73 3 Marzo 2020    23:04:12
Citazione

dipende, una influenza normale non necessariamente potrebbe averli portati alla morte (ricordo che una influenza normale ha una mortalità di circa 1/1000, il virus in oggetto 2 o 3 /100)
Inoltre vi sono casi di persone esenti da patologie (es. il medico di cui si è parlato oggi, deceduto dopo una settimana ..etc..)

In ogni caso a breve (forse addirittura oggi o domani) dovrebbe esserci un nuovo decreto che pare porterà ad estendere le zone rosse, a richiedere a tutta la popolazione italiana di tenere una distanza minima da altra persona di almeno 2 metri, estendere ad altri 30 giorni lo stop di attività in cui vi sia aggregazione ...etc... infine a livello mondiale da più parti virologi ritengono che la finestra temporale si stia chiudendo (altri sostengono si sia già chiusa) e siamo ad un passo dalla pandemia (per essere poi eventualmente confermata dal OMS, ciò richiede che tutti i punti siano soddisfatti), ciò anche inconsiderazione (appunto) della ormai oggettiva diffusione a livello mondiale



L'influenza normale ha un'incidenza ben più elevata da quella da te indicata se consideri anche i pazienti con problemi, ecco un link con un po' di dati, si parla di 250, 500 mila persone che muoiono ogni anno per l'influenza, ovviamente ci sono state situazioni molto più gravi.

Io non voglio dire che bisogna fregarsene, dico solo che se fanno così tutti gl'anni, perchè di situazioni gravi ne abbiamo già vissute senza tutto sto casino, prepariamoci pure ad un disastro economico mondiale.
Ma non credo che andrà così, perchè quando qualcuno iniziarà a perderci troppo... le cose cambieranno in fretta e senza che nessuno se ne accorga la malattia sparirà come se niente fosse, perchè semplicemente non ne parleranno più.

Pace e bene a tutti.

amig4be

Post inviati: 2931

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.37.178.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/80.0.3987.132 Safari/537.36
Commento 139
amig4be 3 Marzo 2020    23:15:45
In italia abbiamo un articolo della costituzione che recita: "la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti."
Speriamo di uscirne non troppo malconci e ricordiamoci in futuro di quel bene prezioso che è la sanità pubblica.

[EBOOK/LIBRO - Blender 2.83 LTS - Grafica e Animazione 3D]

[free EBOOK - Evoluzione della Computer Grafica 3D]

[EBOOK/LIBRO - 64K Ram (64kB che sconvolsero l'informatica) Edizione 2020]

[Commodore Computer Blog]

[librologica]

[free eBook: "Amiga, da informatica a religione"]

Jay Miner (Hi-Toro) e Tony Wilen (WinUAE). L'alfa e l'omega della storia Amiga

Radicchio is going to save the World (commento 1326)


Indice: Forum / Zona libera

Utenti Online
Utenti registrati: 996 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 3 registrati - LucioM - xyzzy - kaffeine -
19 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Luckye81

Buon Compleanno a jeffry - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.20991206169128 secondi