Menù principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


22 Marzo 2021 Postato da: amiwell79
Hyperion and Amiga apply for separately judgments in fast method
A joint proposal of Clanto and Hyperion had suggested in January that the two parties were shortly before an agreement and only a few (quote) "complementary documents" are to be completed. On Thursday, both sides have now applied for judgments in their sense in the rapid procedure ("Summary Judgment") - a clear indication that the unification negotiations have repeatedly failed.

An application introduced by Amiga, Inc. ITEC, LLC and Amino Development Corporation (formerly Amiga Inc., Washington) is entitled to a judgment in two of the original plaintiffs, which are both concentrating on trademark infringements. The judge may find that Hyperion is not the legitimate owner of the trademarks registered or requested the company in recent years. The application also contains a list of Hyperion registry attempts:

USA: Applications for "amigaone", "amigaos" and boing ball
EU: Registration of "Amiga Forever", "Amigaos" and "Workbench"
Benelux: Registration of "Amigaone", "Amiga", "Boot Ball", "Kickstart", "Amigaos", "Amiga Forever" and "Workbench"
Germany: Registering "Amiga"
France, Italy, Spain and Poland: Registration of or requests for "Kickstart"
Since it is only an application for a proportional judgment ("Partial Summary Judgment"), the actions presented by the Amiga parties would be - for example, the alleged copyright infringements or violations of the 2009 unification agreement - part of the regular trial.

Hyperion application, on the other hand, wishes a full judgment on all complaints caused by the other side. The document discusses every action again and executes why it should be rejected. The judge is asked for a "judgment at the expense of all plaintiffs in all points".

Update: (21.03.2021, 22:15, CG)

We originally reported that Cloanto had filed an application for a judgment in rapid procedure. In fact, the other applicants (Amiga Inc., ITEC, Amino) are responsible for the application, not clanto.
Commenti: 91  Aggiungi - Pagine: 1-2-3-4-5


Pagine: - [1] -2-3-4-5-

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 1
VagaPPC 22 Marzo 2021    22:10:59
Da quanto leggo intuisco che paese che vai, violazione che trovi.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 418

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 11; CPH2069) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.90 Mobile Safari/537.36
Commento 2
ghillo 22 Marzo 2021    23:15:44
Ma cosa c'entrano Amiga Inc, Amino ,Itec , esistono ancora ? Non ha preso tutto Clonato /Amiga Corporation?
Che casino e' ?

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.165.*** Mozilla/5.0 (iPad; CPU OS 5_1_1 like Mac OS X) AppleWebKit/534.46 (KHTML, like Gecko) Version/5.1 Mobile/9B206 Safari/7534.48.3
Commento 3
dgcreations 22 Marzo 2021    23:16:45
Si meriterebbero l'abbandono totale da parte della community!

AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


amiwell79

Post inviati: 9609

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.161.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 4
amiwell79 23 Marzo 2021    12:32:49
si non sono riuscito a fare la traduzione dal tedesco all'italiano scusate

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

amiwell79

Post inviati: 9609

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.161.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 5
amiwell79 23 Marzo 2021    20:28:05
io per fare girare i whdload non ho bisogno del loro sporco 3.1.4 e 3.2 e visto che utilizzo aros, il loro OS4 possono....., non è da adesso che hyperion gioca sporco, cmq cloanto ha ereditato i casini delle precedenti aziende

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 1559

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.43.33.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.90 Safari/537.36
Commento 6
andres 24 Marzo 2021    15:57:48
Ormai è difficile seguire cosa succede.
Non credo si possano avere particolari aspettative allo stato, il miglior auspicio sarebbe che Cloanto (alias Amiga Corporation) riuscisse a rimettere insieme tutti i pezzi.
Poi a quel punto, forse, potremmo parlare di prodotti.

Commento modificato il 24/03/2021 alle ore 15:59:02


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

amiwell79

Post inviati: 9609

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.61.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 7
amiwell79 24 Marzo 2021    18:34:59
Al momento esiste solo Amigaforever e C64forever da parte di cloanto

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

amiwell79

Post inviati: 9609

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.49.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 8
amiwell79 25 Marzo 2021    15:21:05
la situazione penso che al momento lato OS3 sia chiara, Hyperion farà continuare lo sviluppo a gratis e si intascherà i proventi, dopo OS3.2 ci saranno altri aggiornamenti, la comunità vuole questo, lato OS4 ci sono stati ulteriori e corposi upgrade, le sam460 sono state tutte piazzate in ben che si dica, quindi anche questa piattaforma giova su molti consensi a favore di Hyperion

Commento modificato il 25/03/2021 alle ore 15:28:34


TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.27.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.90 Safari/537.36
Commento 9
dgcreations 25 Marzo 2021    21:09:26
Vista la situazione attuale mi devo ricredere in parte sull'hardware NG, a voler proprio spendere soldi su hardware Amiga (parlo di accelleratori costosi) forse ha più senso acquistare una sam460 o una forse prossima A1222, quantomeno si ha un sistema più moderno e comunque compatibile con il software 68k.
Personalmente le ho sempre considerate motherboard troppo costose ed obsolete, ma per chi è appasionato a questa piattaforma e vuole usare AmigaOS è innegabile che sono superiori all'hardware per Amiga Classic.
il problema principale è il processore, non conosco lo sviluppo ed i piani per questa architettura, da quello che ho capito non sono pensati per utilizzo su computer desktop quindi sono un ripiego causato della scelta originaria di passare da 68k a PPC e non hanno futuro.
Quindi ragionandoci su e volendo utilizzare ciò che abbiamo oggi visto le continue beghe legali tra Cloanto e Hyperion esistono 3 soluzioni.

-continuare ad utilizzare AmigaOS 3.x e relativi aggiornamneti su Amiga Classic ed emulatori.

-Acquistare hardware AmigaNG e farci girare i "nuovi" OS NG, AmigaOS 4 e MorphOS ma sarebbe auspicabile avere schede con prezzi non superiori alle 500/600€

-Utilizzare Aros x86 su hardware nuovo e performante (non ho ancora capito a cosa servirebbe la versione 68k di Aros).

Ad ognuno la sua scelta.

Personalmente resto con quello che ho in firma, mi piacerebbe far girare anche AmigaOS 4 sul PowerMac ma per adesso non si può, se non ci saranno novità eclatanti sui nuovi OS quindi passaggio ad altra architettura in futuro potrei anche pensare se ci sarà supporto per AmigaOS4 di acquistare una scheda madre NG se a prezzo accessibile.

AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 10
VagaPPC 25 Marzo 2021    22:26:33
L'hardware PPC esiste ancora ed è in sviluppo, pare che siano le CPU più performanti della piazza.
Le uniche schede che conosco sono la Talos II e la Skybird dello stesso produttore, rinunciando al power9 per un power8 e con 32G o meno di ram.
Con 2300€ si porta a casa una workstation con assistenza onsite, che non ha nulla da invidiare a un PC moderno.
E li il KVM funziona e quindi anche l'AOS4.1 che userebbe una CPU reale.
Piuttosto che un x5000 comprerei quella, nella peggiore delle ipotesi avrei un Amiga lento, ma almeno con linux lo userei da dio. Qemu si può usare anche in combinazione con wine, quindi ci farei girare anche photoshop se volessi.
Ma il fallimento lo si vede in quanto è l'unico Hardware costantemente in vendita.

Le Sam attualmente sono l'hardware migliore in quanto fanno girare aos, mos e anche aros.

La tabor è solo per aos facendomi preferire la sam.

La Vampire e la Myst sono degli ottimi eredi della serie classic.

La maggior parte del hardware per classic mi sembra demenziale, salvo le quattro schede per 4000, le vampire e l'espansioni basate su raspberry in quanto hanno costi accettabili.

Penso che la comunità Amiga si sia espressa con i portafoglio.
Spero che Hyperion rilasci un OS5 per PPC e 68k (che attualmente è la CPU più veloce grazie agli emulatori e FPGA).
Così da alineare il software.
Se poi MOS migrerà su x64, anche Hyperion dovrà adeguarsi, seguendo la linea 68k o convertendo il suo.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.19.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 13_3_1 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/13.0.5 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 11
dgcreations 26 Marzo 2021    00:22:42
Scusa cos’e sta workstation TalosII? Power9 è architettura PPC? Quindi una bella workstation pronta per AOS4?

AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 12
VagaPPC 26 Marzo 2021    14:08:37
In risposta a dgcreations
dgcreations

Scusa cos’e sta workstation TalosII? Power9 è architettura PPC? Quindi una bella workstation pronta per AOS4?



Non gira AOS4 ma potrebbe con qemu e il truscio della sheda video dedicata visto che essendo powerpc si può fare il KVM e dagli ultimi test girerebbe anche MorphOS e forse nativamente AROS. Dato che è un PPC anche FS-UAE girerebbe da favola.
Se funziona sarebbero di fatto gli amiga più veloci del mondo.
Qui i sito riferimento.
https://www.raptorcs.com/TALOSII/
Sempre dello stesso produttore c'è la versione ridotta che costa poco più di un x5000
https://www.raptorcs.com/content/BK1B02/intro.html

Logicamente un fornitore la potrebbe vendere a meno che dal sito.
Togliendo anche l'assistenza potrebbe costare ancora meno.

Senza considerare che IBM ha rilasciato Open il Power8, di conseguenza si potrebbe fare un progetto open come raspberry che avrebbe un certo seguito e un acquisto a costo di produzione.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.165.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 13_3_1 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/13.0.5 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 13
dgcreations 27 Marzo 2021    08:07:58
Molto interessante, ho visto il sito, ma se non sbaglio le stesse schede Talos sono open, comunque non sapevo che il progetto ppc sta andando avanti con questi processori power8 e 9, allora cambia tutto, ho visto alcuni test di confronto con processori xeon di intel e altro modello di amd, praticamente sono processori di fascia alta, sul web si parla principalmente di server ma dovrebbero andar bene anche per workstation, che dici? Cosa aspettano per presentare una motherboard con questi processori, ho visto che il prezzo di un power9 4 core si aggira intorno ai 500$, belle schede comunque, quindi visto la compatibilita di cui parli vuol dire che questi processori sono perfettamente compatibili con il set di istruzioni del ppc?
Si che OS4 o MorphOS non siano installabili senza un virtualizzatore è chiaro, peró se è fattibile vere un AmigaOS o MorphOS su hardware moderno come queste schede è un’ottima notizia, poi per chi utilizza anche linux a maggior ragione, chissa se hanno compilato anche anche Blender per queste macchine. Certo dovrebbero adeguare i nostri OS al multicore.

guardate cosa ho trovato:
https://www.talospace.com/2020/01/another-amiga-yo u-dont-want.html

https://forums.raptorcs.com/index.php?topic=75.0

Si potrebbe chiedere su questo forum se son riusciti a far girare AmigaOS4 o MorphOS sotto qemu.

Commento modificato il 27/03/2021 alle ore 09:00:45


AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.165.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_13_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.90 Safari/537.36
Commento 14
dgcreations 27 Marzo 2021    09:25:18
Quasi quasi me la compro sta BlackBird gira Blender su linux fedora è già giustifica l'acquisto, ed i nostri AmigaOS e MorphOS dovrebbero girare virtualizzati su qemu finalmente su un hardware performante e moderno. Ma cosa aspetta Hyperion a farlo girare nativamente su queste schede, forse per questo A-Eon ha acquistato ExecSG?
Comunque si parla di sistema aperto, la Raptor permette di sostituire anche i firmware se non ho capito male da un'intervista su youtube, se non si vuole prendere il solito computer x86 o Mac è un'ottima soluzione, certo costicchia ma parliamo sempre di una workstation.

Mi piace!


AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 15
VagaPPC 27 Marzo 2021    09:43:58
In risposta a dgcreations
dgcreations

Molto interessante, ho visto il sito, ma se non sbaglio le stesse schede Talos sono open, comunque non sapevo che il progetto ppc sta andando avanti con questi processori power8 e 9, allora cambia tutto, ho visto alcuni test di confronto con processori xeon di intel e altro modello di amd, praticamente sono processori di fascia alta, sul web si parla principalmente di server ma dovrebbero andar bene anche per workstation, che dici? Cosa aspettano per presentare una motherboard con questi processori, ho visto che il prezzo di un power9 4 core si aggira intorno ai 500$, belle schede comunque, quindi visto la compatibilita di cui parli vuol dire che questi processori sono perfettamente compatibili con il set di istruzioni del ppc?

Non so se sono Open. Ma vendono sia server che workstation.
La debian PPC64 è per G5 e Power, quindi si sono retrocompatibili.
dgcreations

Si che OS4 o MorphOS non siano installabili senza un virtualizzatore è chiaro, peró se è fattibile vere un AmigaOS o MorphOS su hardware moderno come queste schede è un’ottima notizia, poi per chi utilizza anche linux a maggior ragione, chissa se hanno compilato anche anche Blender per queste macchine. Certo dovrebbero adeguare i nostri OS al multicore.

Infatti non sono installabili perché va rifatto il kickstart.
Altro vantaggio di KVM è basta che sia della stessa famiglia può tradurre il codice da Power a G5 e anche viceversa. O meglio implementa via software i registri della CPU mancanti.
Infatti Linux PPC ha qualche programma in meno rispetto all'x86, ma nulla impedisce di ricompilare i sorgenti (alla fine sono tre istruzioni).
Ho dato un occhiata al sito debian, ti confermo che blender c'è
https://packages.debian.org/search?keywords=Blende r
dgcreations

Si potrebbe chiedere su questo forum se son riusciti a far girare AmigaOS4 o MorphOS sotto qemu.

Non vedo perché non si potrebbe fare, qemu su ppc è ben supportato, anzi in questi casi userebbe il KVM dando una CPU rele ai virtualizzatori.
In futuro anche sui G5, infatti aspettavo proprio questo prima che morisse

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.165.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 11_2_1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.90 Safari/537.36
Commento 16
dgcreations 27 Marzo 2021    10:36:53
Molto molto molto interessante, ma quindi se esiste un'architettura Power cosi performante perchè attendere un porting su x86 o Arm, sarebbe molto più semplice restare su questa architettura e migliorare l'OS per sfruttarla come si deve. Un amighista medio li spenderebbe ad occhi chiusi 2000€ per una workstation seria, poi avere anche Linux garantirebbe un parco software di tutto rispetto fino nell'attesa di avere software nativo per i nostri OS.
Stavo guardando la BlackBird con processore Power9 a 4 core, stiamo intorno alle 1500€, dispone anche di uscita hdmi quindi presumo che ha una grafica con sola accellerazione 2D, naturalmente si può montare una scheda grafica seria.

Comunque confermo che è OPEN.

Queste le specifiche:


Basic Blackbird™ Bundle (4-Core CPU)
BK1B01
Blackbird™ bundle consisting of:
A single Blackbird™ µATX mainboard
One 4-core IBM POWER9 CPU
4 cores per package
SMT4 capable
POWER IOMMU
Hardware virtualization extensions
90W TDP
I/O plate and recovery DVD
The Blackbird™ mainboard is an affordable, owner-controllable, desktop and entry server level mainboard. Built around the IBM POWER9 processor, and leveraging Linux and OpenPOWER™ technology, Blackbird™ allows you to secure your data without sacrificing performance. Designed with a fully owner-controlled CPU domain, you can audit and modify any portion of the open source firmware on the Blackbird™ mainboard, all the way down to the CPU microcode. This is an unprecedented level of access for any modern desktop-class machine, and one that is increasingly needed to assure safety and compliance with new regulations, such as the EU's GDPR.

An owner-controlled, CPU-based secure boot mode also is available at any time. When secure boot is properly configured, and if the mainboard is located in a physically secure environment (e.g., a secure computing room or locked desktop case), you can be assured that only your pre-approved and pre-audited firmware, kernel, and user space components are executing on a Blackbird™ system.

Specifications

1 POWER9-compatible Sforza CPU socket
Supports up to an 8-core 160W TDP processor at full speed
Higher core count CPUs are not officially supported
Micro ATX form factor
2 DDR4 ECC registered RAM slots
Individual 128GB DDR4 DIMM support
Supports up to 256GB total main system memory
1 PCIe 4.0 x16 slot
1 PCIe 4.0 x8 slot
2 Broadcom Gigabit Ethernet ports
1 Combined BMC / host Gigabit Ethernet port
1 Marvell SATA controller
4 6 Gb/s SATA ports
4 USB 3.0 ports
2 external
2 on internal header
1 USB 2.0 port
1 external RS-232 port
1 internal RS-232 port header
1 ASpeed BMC with OpenBMC
1 HDMI Full HD (2D) video port
1 CMedia 5.1 channel audio controller
External analog and S/PDIF output
S/PDIF over HDMI supported


Altro che Tabor!

Commento modificato il 27/03/2021 alle ore 11:13:18


AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 17
VagaPPC 27 Marzo 2021    11:24:19
Altro che x5000 direi visto che costa meno e hai prestazioni superiori a un PC.


Per di più essendo Open si potrebbe togliere qualcosa per ridurre il costo di produzione.
Ho comprato il mio threadripper perché mi pagarono 2k€ per dei lavori di due anni fa.
L'idea mi era passata per la testa, ma alla fine sono rimasto su AMD per ragioni pratiche,
2K è ancora troppo, ma se riescono a portare il prezzo a meno di 1K€, dato il successo delle Sam andrebbe a ruba.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 307

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.165.*** Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 13_3_1 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/13.0.5 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 18
dgcreations 27 Marzo 2021    14:57:32
Altrochè, si potrebbe parlare con i ragazzi di A-Cube per capire se hanno valutato la possibilita di adottare tali processori. Una scheda madre del genere intorno ai 1000 euro andrebbe veramente a ruba! Attualmente ordinarla dall’america penso che costerebbe intorno alle 2000€ se non di più, se non avessi impegni più urgenti ci farei veramente un pensierino!

AmigaOS 3.1 su Amiga 1200/020 14Mhz - (Omega 1200) con "68882 50Mhz - 8 Mb ram" - HD 80Gb - CFCard 4Gb

OSX BigSur - MacMini M1 - 8Gb Ram - 256 Gb HD

Fedora Workstation - Talos II dual Power 9 (4 core) - 64 Gb Ram


Post inviati: 418

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 11; CPH2069) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.105 Mobile Safari/537.36
Commento 19
ghillo 27 Marzo 2021    16:22:08
Sono molto belle quelle schede , è vero che se devo pagare tanto è sicuramente meglio una di quelle di un X5000 ,ma secondo me sarebbe meglio adottare qualcosa alla portata di tutti magari su Power farsi fare qualcosa di più umano che la possa acquistare più persone possibili, sarebbe un'occasione anche per loro per entrare nel mercato consumer

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 20
VagaPPC 27 Marzo 2021    16:31:30
Nel mercato consumer la prima che riuscì ad entrare veramente fu la commodore con il vic20 e sfondare con il c64, non perché era il migliore, apple aveva già l'interfaccia grafica, lo spectrum era più prestante aveva un basic più evoluto, IBM aveva più memoria e un sistema operativo per i dischi msdos.
Ha vinto perché costava poco e c'erano i giochi.
Il PC ha cacciato fuori tutti Amiga, Atari, Achimendes, ecc, perché costava poco e c'erano giochi 3d moderni.
Le micro ATX non se li filava nessuno finché non è apparsa raspberry, ma è un prodotto per smanettoni.
Alla fine la ruota è sempre quella, se vogliono entrare nel mercato consumer, devono partire dal prezzo.
Gli unici amiga reperibili ora e subito nel mercato sono gli x5000, quando gli altri vanno di preorder, questo perché per quanto fanatici gli amighisti non sono proprio idioti. A quel prezzo se la cagano in pochi.
Sotto le 1000 per vendere, sotto le 100 per diffonderlo tra gli smanettoni, tra le 100 e le 200 con migliaia di giochi per entrare nel mercato consumer.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Pagine: - [1] -2-3-4-5-

Utenti Online
Utenti registrati: 996 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - anemal000 - sampedenawa - LucioM - MassimoC -
24 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Luckye81

Buon Compleanno a jeffry - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito è dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.072536945343018 secondi