Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


19 Febbraio 2021 Postato da: amiwell79
"Cloanto e Hyperion"
In autunno, Hyperion aveva ritirato la propria opposizione alla registrazione da parte di Cloanto del marchio statunitense "Amiga". Secondo l'ultima documentazione dell'US Patent and Trademark Office (USPTO), il marchio è ora finalmente registrato.

La "Cloanto Corporation" è indicata come proprietaria nella suddetta comunicazione

->Continua<-

Commenti: 121  Aggiungi - Pagine: 1...-3-4-5-6-7


Pagine: -1-2- [3] -4-5-6-7-

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1035

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.44.128.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/88.0.4324.186 Safari/537.36
Commento 41
VagaPPC 21 Febbraio 2021    22:39:37
Sintetizzo la risposta a molte cose che ho letto.

Hardware proprietario: per carità sarebbe una figata, avere qualcosa che sia alternativo al resto del mondo, ma mettendo i piedi per terra è impossibile. Se solo pensiamo che neanche Google che è la società più ricca al mondo e tra le più influenti, fatica a far diffondere ChromeOS, figuriamoci le quattro società che ancora considerano Amiga cosa possono realizzare.

OS basato su Linux: Sarebbe a dir poco un OS all'avanguardia, un ritorno al wb 1.0, uno unix semplificato e accessibile all'utente medio. Problema: Linux è GNUv3 ovvero tutto quello che viene distribuito assieme deve avere una licenza GNU o compatibile ovvero libera. Non si può essere open con il source degli altri. Fattibilissimo AROS nativo fa già così e forse sarebbe la scelta migliore.
Si potrebbe fare un os basato su BSD come fa Apple, che usa un kernel darwin con un core BSD e sopra la parte System sviluppata da Apple. Ma rifare tutto da zero avrebbe costi superiori all'hw proprietario e poi senza il supporto delle maggiori software house sarebbe una cattedrale nel deserto.

PC Customizzato: Pensiamo a MorphOS, sono gli sviluppatori più attiva nella scena OS, nonostante le similitudini tra i vari MacOS, sono passati più di 15 anni e ancora non hanno fatto i driver per la compatibilità con tutti. Figuriamoci nel mondo PC. Non basterebbero le risorse.
Anche lo stesso AROS la sua più grande lacuna sono i driver e la situazione peggiora continuamente, c'è più lavoro li che finire l'OS.
A questo punto rimangono le raspberry e le KVM, entrambi riducono la rogna di dover scrivere driver e permetterebbero di concentrarsi su altri aspetti del SO, e poi nel caso di KVM non ci vorrebbe molto a renderle aviabili autonomamente.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 386

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 42
ghillo 21 Febbraio 2021    23:03:46
Domanda perchè con le raspberry non ci sarebbero problemi di driver ?Non hanno anche loro un determinato HW da supportare?
Curiosità ma che differenza farebbe supportare un X86 con specifiche precise per un eventuale OS4.x , Mos e Aros è già X86 e invece un raspberry che è un ARM.

Il Webmaster

Post inviati: 4306

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.215.*** Mozilla/5.0 (Android 8.0.0; Mobile; rv:85.0) Gecko/85.0 Firefox/85.0
Commento 43
Mak73 22 Febbraio 2021    07:25:29
In risposta a ghillo

Esatto, tutte le volte esce sto discorso, ma la soluzione è semplicissima scegliere un determinato hardware e poi sviluppare lì sopra, fregandosene di tutte le varianti, insomma quello che fa Apple. Non capisco perché se lo fanno su PPC nessuno dice niente, se si passa a x86/64 bisogna supportare tutto il mondo, non so c'è una qualche legge che me lo impone?

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 157

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.167.*** Mozilla/5.0 (iPad; CPU OS 5_1_1 like Mac OS X) AppleWebKit/534.46 (KHTML, like Gecko) Version/5.1 Mobile/9B206 Safari/7534.48.3
Commento 44
dgcreations 22 Febbraio 2021    08:37:12
Ma infatti basta scegliere hardware specifico per pc tra quello esistente e sviluppare i driver esclusivamente per quello piu o meno come sviluppare per il raspberry che ha un hardware standard.
La differenza sta tutta nella potenta che é molto limitata nel raspberry, perö sarebbe meno rischiosa come impresa almeno penso, puntare sulla nicchia del raspberry sarebbe molto intelligente un sistema per smanettoni dai mille usi poi successivamente si potrebbe pensare ad hardware proprietario o magari sara uscito hardware da assemblare con processori arm, perche forse li sta andando il mercato.

...e poi con la soluzione Arm potrebbr girare virtualizzato sui nuovi mac m1!

Commento modificato il 22/02/2021 alle ore 09:57:05


Amiga 1200 - Omega 1200 8 Mb ram - HD 80Gb - AmigaOS 3.1

WinUAE - AmigaOS 4.1FE upd2

AfAOne

Post inviati: 4785

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.13.255.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 45
AfAOne 22 Febbraio 2021    09:41:27
In risposta a Mak73
Mak73

se si passa a x86/64 bisogna supportare tutto il mondo, non so c'è una qualche legge che me lo impone?

Colpa della mentalità degli utenti che non amano il cambiamento, quando usci Win95 i fedelissimi di Windows 3.x lo vedevano come un mostro e inizialmente si rifiutarono di installare Win95, poi quando Microsoft lo impose su tutti i nuovi PC se ne fecero tutti una ragione e in poco tempo Win 3.11 fu abbandonato, stessa cosa successe con Win98 e WinXP.

Detto questo bisogna cambiare e cancellare il passato in modo che i vari relitti PPC vadano in museo o in discarica.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Invalido Civile

Post inviati: 9356

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.26.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 46
amiwell79 22 Febbraio 2021    12:23:52
Già Acube aveva proposto una scheda arm per abbassare i costi ad Hyperion, la risposta fu negativa

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 334

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.181.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 47
stretto 22 Febbraio 2021    12:27:48
In risposta a amiwell79
amiwell79

Già Acube aveva proposto una scheda arm per abbassare i costi ad Hyperion, la risposta fu negativa


Ricordo a tutti che la TABOR e' DI ACUBE

https://vampireitalia.forumfree.it/

Invalido Civile

Post inviati: 9356

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.26.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 48
amiwell79 22 Febbraio 2021    13:05:12
lato OS4 forse hyperion sperava in un bacino di programmatori più ampio che si occupasse delle app di terze parti come succede nel mondo linux ma non è cosi' purtroppo e forse magari lo sapevano già e sanno anche che questo sistema al momento non puo' dare di più

Commento modificato il 22/02/2021 alle ore 13:08:14


Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1035

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.44.128.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/88.0.4324.186 Safari/537.36
Commento 49
VagaPPC 22 Febbraio 2021    14:11:43
In risposta a Mak73
Mak73

In risposta a ghillo

Esatto, tutte le volte esce sto discorso, ma la soluzione è semplicissima scegliere un determinato hardware e poi sviluppare lì sopra, fregandosene di tutte le varianti, insomma quello che fa Apple. Non capisco perché se lo fanno su PPC nessuno dice niente, se si passa a x86/64 bisogna supportare tutto il mondo, non so c'è una qualche legge che me lo impone?



Quello che dici riguardo al hardware PC customizzato non è fattibile.
Perché le schede madri di oggi non sono solo fatte di una CPU e un bus, ma da una serie di chipset che controllano i dischi, la ventilazione, ecc.
Dato i tempi di sviluppo medi, fissarsi su uno specifico hardware, significa che avremo i driver quando tutti i componenti non saranno più reperibili sul mercato.
E anche recuperando tutte le schede ci sarebbe il problema dei chipset, infatti senza andare lontano Amithlon sarebbe ancora compatibile con i driver vido vesa e nvidia legacy, con le CPU, la memoria, peccato che non è in grado di vedere nessuna scheda madre attuale.
Quindi fissarsi su un hardware e mantenere aggiornato quello significa almeno una scrittura di driver ogni sei mesi, perché le specifiche possono cambiare anche con un aggiornamento del BIOS, prospettiva inattuabile dato la poca forza lavoro.
Anche se impegnassimo tutti gli sviluppatori amiga in grado di farlo, non basterebbero per star dietro alla scheda madre prescelta.

La scelta è già stata fatta da Amithlon e AROS e i risultati li vediamo, ci vuole una scelta a lungo termine e fatta con i piedi per terra

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Il Webmaster

Post inviati: 4306

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.90.219.*** Mozilla/5.0 (Android 8.0.0; Mobile; rv:85.0) Gecko/85.0 Firefox/85.0
Commento 50
Mak73 22 Febbraio 2021    14:15:23
Se fai un OS poi non crei gli adeguati strumenti di sviluppo per esso, é un po' come prendersi a martellate sui .....
Non puoi pensare che arrivino sviluppatori così solo perché si chiama AmigaOS.

Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1035

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.44.128.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/88.0.4324.186 Safari/537.36
Commento 51
VagaPPC 22 Febbraio 2021    14:18:46
Per di più se consideriamo che gli sviluppatori lo fanno gratuitamente e a tempo perso. Che per qualsiasi ragione possono abbandonare lo sviluppo, come Galium su AROS che attualmente supporta solo i legacy nvidia. Ogni tanto lo aggiornano ma nonostante è lo stesso sistema che usa Linux, andrà in disuso per prima che scriveranno un driver per le ATI.
Anche se si parla di tutto il parco HW esistente, possiamo prendere come paragone linuxfoundation.org si parla di un milione di sviluppatori e ancora non sono riusciti a scrivere driver open a pari di quelli proprietari nividia e anche ati che è supportata dal kernel.
Microsoft che conta meno sviluppatori ha problemi con i driver che i produttori stessi fanno al posto suo, infatti ad ogni versione di windows si perde la compatibilità con molto hardware (monitor compresi).
Non so in quale fantasia possiamo vedere l'armata brancaleone dei developer amiga stare al passo con i tempi.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1035

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.44.128.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/88.0.4324.186 Safari/537.36
Commento 52
VagaPPC 22 Febbraio 2021    14:23:55
In risposta a Mak73
Mak73

Se fai un OS poi non crei gli adeguati strumenti di sviluppo per esso, é un po' come prendersi a martellate sui .....
Non puoi pensare che arrivino sviluppatori così solo perché si chiama AmigaOS.


Poi c'è anche questa atavica questione, a livello di C++/Objective C ci siamo, almeno negli NG ognuno ha da dire la sua.
Ma quei linguaggi sono per sviluppatori di un certo livello che non dovremmo sprecare per scrivere un client di posta o un office.
Per quello ci sono i linguaggi ad alto livello come python, lua, lazarus e hollywood. Ma sono supportati alla bonaria e spesso sono limitati rispetto ai sistemi più diffusi.
Per non parlare dell'assenza di Java e C#.

Sarebbe meglio impegnare i più competenti a queste cose piuttosto che a scrivere driver

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Invalido Civile

Post inviati: 9356

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.26.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 53
amiwell79 22 Febbraio 2021    14:37:09
bhè sicuramente non si metterà a scrivere un OS da zero cloanto

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 157

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.44.*** Mozilla/5.0 (iPad; CPU OS 5_1_1 like Mac OS X) AppleWebKit/534.46 (KHTML, like Gecko) Version/5.1 Mobile/9B206 Safari/7534.48.3
Commento 54
dgcreations 22 Febbraio 2021    14:37:58
Allora se ci sono tutte queste problematiche per supportare schede madri e hardware pc che scegliessero una piattaforma standard, che partissero con il retro per fare cassa e portare un OS NG su raspberry, se non sbaglio i progetti dell'hardware raspberry sono liberi quindi potrebbero sviluppare successivamente schede piu performanti se il mercato le richiede. Alla fin dei conti un OS leggero come AmigaOS o MorphOS o Aros su un raspberry pi 4 sarebbe utilizzabilissimo, io mi 'accontenterei' di questo, un prodotto economico con un OS performante, poi il resto si vedra in futuro.

Amiga 1200 - Omega 1200 8 Mb ram - HD 80Gb - AmigaOS 3.1

WinUAE - AmigaOS 4.1FE upd2

Invalido Civile

Post inviati: 9356

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.26.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 55
amiwell79 22 Febbraio 2021    14:44:57
Aros sarebbe il candidato ideale, dovrebbero' aggiungersi agli attuali ulteriori sviluppatori, su raspy c'è qualcosa già da tempo e per quanto le license esso non è sotto gnu pascal papara vende aeros un ibrido

Commento modificato il 22/02/2021 alle ore 14:50:56


Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

AfAOne

Post inviati: 4785

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.13.255.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 56
AfAOne 22 Febbraio 2021    14:51:56
In risposta a dgcreations
dgcreations

Allora se ci sono tutte queste problematiche per supportare schede madri e hardware pc che scegliessero una piattaforma standard, che partissero con il retro per fare cassa e portare un OS NG su raspberry

I sistemi NG non interessano a nessuno salvo qualche vecchio appassionato, prova a leggere News e discussioni aperte e discusse su questo o altri forum, di "Sistemi Operativi" OS4, AROS e MOS non ne parla nessuno, si parla solo di nuovo Hardware e Giochini, che poi è una contraddizione perchè "nessun" nuovo Hardware ho FPGA è adatto per i giochi, migliore soluzione da sempre è un Amiga Standard per i giochi da Floppy e un Amiga con sola Espansione Ram per i giochi WHDload.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Il Webmaster

Post inviati: 4306

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.215.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 57
Mak73 22 Febbraio 2021    18:24:53
In risposta a AfAOne
AfAOne


I sistemi NG non interessano a nessuno salvo qualche vecchio appassionato, prova a leggere News e discussioni aperte e discusse su questo o altri forum, di "Sistemi Operativi" OS4, AROS e MOS non ne parla nessuno, si parla solo di nuovo Hardware e Giochini, che poi è una contraddizione perchè "nessun" nuovo Hardware ho FPGA è adatto per i giochi, migliore soluzione da sempre è un Amiga Standard per i giochi da Floppy e un Amiga con sola Espansione Ram per i giochi WHDload.



I sistemi NG non hanno interessato nessuno perchè nessuno era disposto a comprarsi un hardware più caro di un PC e che fa meno di un PC, questo ha creato una situazione di stallo perchè ovviamente molti hanno iniziato a pensare "Ok guardo cosa esce e se è il caso lo prendo" e gli sviluppatori da parte loro prima di comprarsi un hardware costoso hanno pensato "Vediamo quanto utenza ha questa piattaforma, se ce ne sono abbastanza me lo prendo". Peccato che così uno ha ovviamente aspettato l'altro e così tutto si è fermato, ammesso che sia mai partito.

L'unica soluzione è scegliere/definire un hardware x86/x64 su cui verrà sviluppato/portato l'OS e partire da quello, così ti ritrovi con un hardware in grado di far funzionare qualsiasi OS, quindi se qualcosa non lo riesci a fare con AmigaOS hai comuque l'appoggio di un'altro, nel frattempo si svilupperà al meglio l'AmigaOS x86/64 scelto.

Per il momento lascerei stare il RasPi per il semplice fatto che la versione di Windows che vi si può installare è piuttosto limitata ed anche il processore non è un granchè, ricordiamoci che la possibilità di avere più OS sulla stessa macchina, aiuta moltissimo non ha senso piantarsi nuovamente in qualcosa di astruso come fu il PPC, se tra dieci anni ARM sarà una realtà su desktop, allora si potrebbe pensarci.


Pace e bene a tutti.

AfAOne

Post inviati: 4785

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.13.255.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 58
AfAOne 22 Febbraio 2021    18:40:14
In risposta a Mak73
Mak73


I sistemi NG non hanno interessato nessuno perchè nessuno era disposto a comprarsi un hardware più caro di un PC e che fa meno di un PC, questo ha creato una situazione di stallo perchè ovviamente molti hanno iniziato a pensare "Ok guardo cosa esce e se è il caso lo prendo" e gli sviluppatori da parte loro prima di comprarsi un hardware costoso hanno pensato "Vediamo quanto utenza ha questa piattaforma, se ce ne sono abbastanza me lo prendo". Peccato che così uno ha ovviamente aspettato l'altro e così tutto si è fermato, ammesso che sia mai partito.

L'unica soluzione è scegliere/definire un hardware x86/x64 su cui verrà sviluppato/portato l'OS e partire da quello, così ti ritrovi con un hardware in grado di far funzionare qualsiasi OS, quindi se qualcosa non lo riesci a fare con AmigaOS hai comuque l'appoggio di un'altro, nel frattempo si svilupperà al meglio l'AmigaOS x86/64 scelto.


Si, questo è l'esatto quadro della situazione, se invece avessero pensato solo al software e per Hardware utilizzato quello già esisteva per PC sarebbe stato molto più facile.

Invece hanno solo perso tempo o adattandosi a vecchi cassonetti lasciate da altri OS, quindi passati dal numero 1 dei Computer al numero 1 del reciclaggio di Hardware vetusto facendo la fine che tutti noi conosciamo ovvero l'anonimato.

Citazione

Per il momento lascerei stare il RasPi per il semplice fatto che la versione di Windows che vi si può installare è piuttosto limitata ed anche il processore non è un granchè, ricordiamoci che la possibilità di avere più OS sulla stessa macchina, aiuta moltissimo non ha senso piantarsi nuovamente in qualcosa di astruso come fu il PPC, se tra dieci anni ARM sarà una realtà su desktop, allora si potrebbe pensarci.

RasPi, altro giocattolino inutile da lasciare ai bambini per Natale, se si vuole rilanciare qualcosa, una Mobo PC con CPU e una buona Scheda Video la trovi anche dal fruttivendolo sotto case senza fare lunghe attese e poi ritrovarsi materiale già vecchio.

Commento modificato il 22/02/2021 alle ore 18:40:55


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 334

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.181.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 59
stretto 22 Febbraio 2021    19:09:50
Ma io non capisco quale e' il tuo/vostro problema se io o altre persone usiamo un amiga un mac o una scheda acceleratrice Vampire uan vecchia console un vecchio giradischi un videoregistratore per GIOCARE o per ascoltare una vecchia canzone in VINILE o un vecchio video di famiglia su un videoregistratore ?
Saranno cavolacci nostri

https://vampireitalia.forumfree.it/

AfAOne

Post inviati: 4785

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.13.255.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:85.0) Gecko/20100101 Firefox/85.0
Commento 60
AfAOne 22 Febbraio 2021    19:19:38
Cip probabilmente non segui la discussione, uno è padrone di fare quello che meglio crede io ho Migliaia di Vinili 45°/33° e altri particolari formati, e dischi Mix d'importazione di quando trasmettevo in Radio, ho anche migliaia di Video e Audio Cassette ma questo non c'èntra nulla con il discorso innovazione e con eventuali NG.

Se dobbiamo parlare di qualcosa di nuovo e moderno a priori va escluso il vecchio Hardware o pseudi hardware di potenza irrisoria o inadatte allo scopo.

Commento modificato il 22/02/2021 alle ore 19:22:33


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Pagine: -1-2- [3] -4-5-6-7-

Utenti Online
Utenti registrati: 1023 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 3 registrati - amiwell79 - amiga1200 - LucioM -
30 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Reloaded1983

Buon Compleanno a farox68 - roy281204 - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.065090894699097 secondi