Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


10 Novembre 2020 Postato da: amiwell79
Apple presenta i nuovi mac
Precisamente presenta tre modelli che monteranno il processore M1(arm), Mac Mini, Macbock Air e Pro

https://tinyurl.com/y6kym4pa
Commenti: 86  Aggiungi - Pagine: 1-2-3-4-5


Pagine: -1-2- [3] -4-5-

Post inviati: 305

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.73.173.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_14_6) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.0.1 Safari/605.1.15
Commento 41
reflex 21 Novembre 2020    11:05:32
In risposta a andres
andres

Non parlo di produzione - che francamente mi pare del tutto trascurabile, ma di progettazione.
I chip custom erano progettati in Commodore, che all'epoca seppe fare cose egregie.
Oggi, non sono un esperto, ma credo progettare un chip grafico competitivo senza essere Nvidia o AMD, o comunque avere molti anni di esperienza in tal senso, sia una sfida davvero notevole.
Anche Sony e Microsoft si rivolgono ad aziende esterne, per le console.


commodore però progettava in casa solo il chipset (insomma diciamo che ha evoluto limitatamente il lavoro fatto da altri) ma la CPU la forniva motorola. In merito alle console sono rimasto basito quando ho visto che i produttori non si sforzavano nemmeno più di progettare il comparto grafico affidandosi a fornitori esterni, alla fine sia la Xbox che la Playstation sono diventate dei PC leggermente customizzati.

Apple col chip M1 certamente va in controtendenza.
I primi benchmark parlano di un incremento delle prestazioni significativo anche rispetto ai processori intel di decima generazione.
Sembra che l'unico vero limite/difetto sia proprio il quantitativo di RAM utilizzabile dal sistema.

arthas77

Post inviati: 35

Visulizza profilo Messaggio Personale
146.241.14.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.16; rv:84.0) Gecko/20100101 Firefox/84.0
Commento 42
arthas77 22 Novembre 2020    16:38:08
Ciao!

Premetto che concordo sul fatto che si tratta di prodotti tecnicamente molto interessanti.

Detto questo, a livello "se fan per me" non so... mi pare che il tutto si stia andando verso un mondo sempre a sé, dove il pezzo di hardware che prendi serve per far girare il loro software e basta. Non è una critica (anzi fare così ha sicuramente dei vantaggi), però alla fine quello che hai in mano è un "iPad con la tastiera", e ci sono forti dubbi su se e come (volendo) potresti farci girare altri sistemi operativi come Windows o Linux.

Posto che per la maggior parte dei "Macchisti" ciò non è un problema, penso che questo passaggio sia ciò che mi farà tornare a Linux (utilizzo un Macbook come macchina di lavoro da circa 2 anni, prima ero su Gentoo Linux). Diciamo che mi dò un paio di anni per completare la mia transizione, da vedere se installando Linux sul Macbook (ora ho un MBP 16") oppure vendendolo e passando ad un altro notebook.

Aggiungo che so bene che anche l'Amiga è un "mondo a sé" (che ovviamente amo) per quanto più "hackerabile", però ora i tempi sono diversi, e anche le esigenze a livello di quel che voglio usare come computer principale (visto che ci lavoro tutto il giorno).

Michele.

Commento modificato il 22/11/2020 alle ore 20:34:58


I miei Amiga:

1200 (KS 3.1 Cloanto, 4 Gb CF DH0, 2 Mb chip + 8 Mb fast RAM, RTC)

2000 (KS 1.2) - in manutenzione

500 (KS 1.3) - da recappare e manutenere

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.64.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:78.0) Gecko/20100101 Firefox/78.0
Commento 43
amiwell79 22 Novembre 2020    20:12:09
si i mac hanno il loro software, avvolte lo acquisiscono direttamente come è successo con logic e forse altro che non conosco ed appunto adesso sono tornati alle origini e cioè hanno il loro hardware anche

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.228.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 44
amiwell79 26 Novembre 2020    19:34:35
ho letto una recensione, dicono che per un'uso quotidiano va benissimo ma sono quasi 900 euro per il mac mini, secondo me sono un pò troppi come soldi

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Boss

Post inviati: 1939

Visulizza profilo Messaggio Personale
82.60.110.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:56.0) Gecko/20100101 Firefox/56.0 Waterfox/56.3
Commento 45
Boss 26 Novembre 2020    20:13:38
della serie "per uso quotidiano va bene" come dire con 900 euro cosa pretendi? accontentati... ovviamente si scherza ehh, però ragazzi.

Commento modificato il 26/11/2020 alle ore 20:14:46


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.228.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 46
amiwell79 26 Novembre 2020    20:55:17
forse è perchè io non dispongo di tante risorse economiche ma se mi devo accontentare sicuramente non prenderò mai un loro prodotto, quando ci sono pc che costano la metà e sei produttivo per anni, faccio un'esempio con un'itel di fascia bassa un i3 di 10 generazione che ha ben 4 core ed 8 thread senza aggiungere il contorno tra ram scheda grafica ed altro

Commento modificato il 26/11/2020 alle ore 21:09:02


Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 386

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.1; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 47
ghillo 26 Novembre 2020    22:29:56
Una curiosità ragazzi ma cosa sono i thred , i core è come se ci fossero piu' processori inglobati nello stesso ,e i thred invece ?
Certo che con il mini si è partiti dai 600 adesso a 900 Euro, non essendo appassionato di tale macchine con quei soldi ci prendo un PC molto piu' espandibile e potente con tutto il parco SW di Wndows ,ci posso installare Linux con un kernel che secondo me non è tanto differente da quello usato nei Mac , poi sicuramente per un utente Apple che spende 1400 Euro per un cellulare i 900 del mini sono un affare.

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.161.228.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 48
amiwell79 26 Novembre 2020    22:43:09
i core per cpu sono quelli fisici i thread sono quelli che usano le applicazioni e possono essere multipli più dei core stessi e fanno parte integrante della cpu stessa è una tecnologia sviluppata da intel, io con 350 euro stavo prendendo una postazione i3 di decima generazione, con m.2 500 Gb ed 8 Gb di ram ddr4 in garanzia su ebay, poi ho optato per qualcosa di meno recente uso solo il browser e aros

Commento modificato il 26/11/2020 alle ore 22:47:50


Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 167

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.175.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_14_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/86.0.4240.198 Safari/537.36
Commento 49
dgcreations 29 Novembre 2020    19:41:48
In risposta a reflex
reflex

Da utente Mac non son impressionato.

I benchmark fatti su processori non di punta di 2 anni fa sono irrilevanti.
Questi chip sono limitati a 16GB di ram.
Nel mio vecchio macbook pro del 2013 con i7 già ce ne sono 16, dove sta il progresso?

In più non si potrà più far girare windows in parallelo (almeno per il momento) e se anche uscisse parallels in versione M1 le prestazioni sarebbe sicuramente scarse e imballerebbero tutto il computer.

Nota positiva è la durata della batteria.

Nel complesso direi che i MacBook intel sono ancora migliori, hanno anticipato troppo il lancio secondo me.



Anche io sono un utente Mac, ho un MacBookPro 2011 con i5 e 16 Gb di Ram e ci faccio di tutto, naturalmente non in ambito professionale, secondo me il target del MacBookPro MacBookAir e MacMini con i nuovi Soc M1 è quello casalingo o per professionisti che non hanno pretese di usare il Mac per utilizzo intensivo in grafica 2D/3D e videoediting, eppure anche in questo ambito vanno molto bene, se non meglio uguali al MacBookPro 16 i7, quindi per essere modelli entry level hanno ottime prestazioni, penso anche che il limite dei 16 Gb di Ram per il loro target non è rilevante. Dalle recensioni viste su youtube le prestazioni ci sono tutte, il MacMini M1 in particolare mi attrae molto e penso di farci un pensierino, per me comunque sarebbe un upgrade importante e ci passerei tranquillamente altri 10 anni facendoci girare anche AmigaOS molto piu velocemente di adesso. Quanto a Windows c'è l'ho su virtual box ma lo uso pochissimo, oggi il Mac è molto piu diffuso di anni fa e la mancanza di Windows si sente poco se non in ambiti ristretti dove spesso non serve la potenza, quindi anche un'emulazione dei processori intel potrebbe essere sufficiente. Poi nel passato quando i Mac utilizzavano i 680x0 e i powerpc non potevano far girare window in modo nativo eppure vendevano ugualmente. Bisogna vedere quando usciranno i nuovi iMac e iMac Pro e Mac Pro con processori ARM. Per finire se si paragona un MacBookPro 13 M1 con un MacBookPro 13 intel dell'anno precedente non cè storia.

Amiga 1200 - Omega 1200 8 Mb ram - HD 80Gb - AmigaOS 3.1

WinUAE - AmigaOS 4.1FE upd2

Post inviati: 167

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.175.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_14_6) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/86.0.4240.198 Safari/537.36
Commento 50
dgcreations 29 Novembre 2020    20:07:25
In risposta a Boss
Boss

Beh adesso, "Stabilita"... quando si parla di apple e stabilità mi altero un pochino, a parte che provate ad utilizzare un prodotto apple anche di fascia alta dopo 5 anni con software top, già si incricca mezzo mondo (successivamente, in maniera ufficiale ti bloccano gli aggiornamenti software e dell'os), costrungendoti al nuovo prodotto. Poi parlare di stabilità in un sistema talmente chiuso che ti confinano ad installare tutto dal proprio app store, dove tutto il software viene prima testato e certificato (ovviamente in una condizione in cui non si installa software craccato) mi pare quantomeno insignificante, dire che il sistema è "stabile". La verità (secondo me sia chiaro) è che apple era consapevole che un hackitosh funzionasse bene quanto un mac "vero" e alla metà della spesa, ciò ha spinto la decisione dell'HW proprietario/customizzato e con architettura diversa. Diversa ma non troppo essendo che apple così facendo (se tutto fila liscio) non dovrà fare altro che sviluppare solo per una architettura, senza avere più divisioni lato computer e smartphone.



L'obsolescenza programmata sui computer Apple è meno penalizzante in confronto ai tablet/smartphone, il mio MacBookPro 2011 oramai ha quasi 10 anni eppure va ancora molto bene, son riuscito ad aggiornarlo con Mojave ma penso che qualche altro upgrade riesca a farlo con qualche trucchetto, un PC Windows penso sarebbe stato rottamato già da un pezzo... (solo l'Amiga riesce a vivere per 30 anni) . Sicuramente sono contrario alla politica che sta portando avanti da qualche anno a questa parte Apple e cioè l'impossibilità di espanderlo, non tanto per il lato archiviazione, si può sempre improntare una postazione fissa con hd eserno, quanto per la RAM che addirittura sui nuovi Mac Arm è integrata nel chip da quanto ho capito. Il mio MacBookPro invece da 4 Gb l'ho espanso a 16 Gb per questo riesco ancora ad avere ottime prestazioni. Per i nuovi modelli bisogna valutare bene secondo me sopratutto la quantita di RAM da scegliere all'acquisto. Sul sistema permettetemi di dire che non cè paragone con windows, ogni tanto mi capita di mettere mani su Windows 10 ma non poco poco intuitivo, Microsoft riesce sempre a complicare le cose, il sistema Windows che piu mi è piaciuto è Windows 7 che di tanto in tanto utilizzo sul mio Mac. Sui Tablet e Smartphone Apple invece è micidiale, 5 anni è gia sei molto limitato, ho un ipad 1 che giace nel cassetto, non riesco ad utilizzaro neanche con il browser per gestire homeassistant che ho configurato a casa.

Amiga 1200 - Omega 1200 8 Mb ram - HD 80Gb - AmigaOS 3.1

WinUAE - AmigaOS 4.1FE upd2

Boss

Post inviati: 1939

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.11.247.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 6.0.1; SM-A500FU) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/86.0.4240.198 Mobile Safari/537.36
Commento 51
Boss 30 Novembre 2020    07:10:39
Mi trovo d'accordo su windows 10, io stò continuando con il 7, e per il momento non voglio cambiare. Riguardo alla rottamazione, è relativo il discorso, uso ancora quotidianamente dei pc del 2005 con xp, win 2000, e non mi trovo per niente limitato, una motherboard con socket 775 ha ben più di 10 anni e ci puoi far girare qualsiasi cosa avendo un 4 core... alla fine credo che il discorso mac sia sempre un discorso di parte, uno si trova bene e lo sostiene, magari non ha la controparte per fare il paragone.

A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 4B-4Gb con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.126.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 52
amiwell79 30 Novembre 2020    13:31:34
si anch'io ho pc vetusti mamma mia che vanno alla grande, ma non ho windows sopra, sul più vecchio ho debian 10 lxde, ricorro a wine per un software di cui ho di bisogno per farmi le mie distrò di aros, lato linux c'è carenza di questi tipi di software per gestire le iso al meglio

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 1536

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.248.230.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:83.0) Gecko/20100101 Firefox/83.0
Commento 53
andres 30 Novembre 2020    20:59:24
In risposta a dgcreations
dgcreations

L'obsolescenza programmata sui computer Apple è meno penalizzante in confronto ai tablet/smartphone, il mio MacBookPro 2011 oramai ha quasi 10 anni eppure va ancora molto bene, son riuscito ad aggiornarlo con Mojave ma penso che qualche altro upgrade riesca a farlo con qualche trucchetto, un PC Windows penso sarebbe stato rottamato già da un pezzo... (solo l'Amiga riesce a vivere per 30 anni) .

Io credo dipenda dalle esigenze.
La mia macchina principale è un i3 di oltre dieci anni fa - unico upgrade, il disco SSD - e con Linux Mint (20 Cinnamon) va benissimo per la maggior parte delle mie esigenze.
Probabilmente lo cambierò nei prossimi mesi solo perché ho la possibilità di acquistare un nuovo computer senza alcuna spesa, altrimenti avrei rimandato; se non si fanno cose pesanti (video editing, grafica 3D, giochi recenti) è una macchina che va senza problemi.

Commento modificato il 30/11/2020 alle ore 21:03:18


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5180

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.14; rv:83.0) Gecko/20100101 Firefox/83.0
Commento 54
divina 2 Dicembre 2020    22:53:00
io mi trovo benissimo con tutto OSX, W10Pro, W8.1Pro, W7Pro, (una volta WXPPro), Debian linux, MorphOS, AmigaOS4, AmigaOS3
Tutti hanno pro e contro, è sufficiente conoscerli forse meglio per apprezzarli appieno

MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -



Utenti in IGNORE: amig4be == un troll

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.170.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 55
amiwell79 4 Dicembre 2020    13:34:23
io con i sistemi mainstream non mi trovo a mio agio

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 1536

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.18.123.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:83.0) Gecko/20100101 Firefox/83.0
Commento 56
andres 6 Dicembre 2020    20:56:31
Hardware a parte, una cosa però, ho notato: MacOS è veramente peggiorato tantissimo lato estetico.
La versione attuale "Big Sur", da quanto ho potuto vedere, è davvero brutta - sembra l'OS di un balocco per bambini.
Pensare che un tempo era così elegante.

A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 238

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.24.60.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_15_6) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.0.1 Safari/605.1.15
Commento 57
marmotta 7 Dicembre 2020    00:47:29
Potete dire cio' che volete ma in campo informatico è una vera rivoluzione! Finalmente finisce il monopolio del x86 e si entra in una nuova era.... Apple (a differenza di ciò che ci sta a cuore) in questi ultimi 20 anni ha pianificato la sua strategia commerciale in modo davvero impeccabile, bisogna dagliene atto! Quando si è messa produrre computer colorati e iPod, quando sembrava abbandonare l'informatica per gli iPhone, tutti a criticare che oramai era diventata una società di "giocattoli", ed invece aveva ragione su tutto. Ora è il colosso che conosciamo. Io sono fatto un pò alla mia maniera e facevo parte dei criticoni, a me piacevano (e mi piacciono tutt'ora) i computer grigi, pesanti, complicati, espandibili, modulari ecc... ma quella era la direzione della bancarotta. Se solo Amiga avesse avuto una persona decisa e capace, e se forse avesse ascoltato un pò meno la community..... ma va be, torniamo ad Apple. Questo M1 è davvero una bomba, era prevedibile vedendo le prestazioni dei chip Arm di iPhone e iPad, ma Apple è riuscita davvero nel miracolo. Io ho un pc davvero prestante (Z390, i5 9400, ddr4, ssd, vega64 ecc...) insomma un ottimo 6 core considerato oggi una fascia medio-alta. Da sempre uso MacOs (da Leopard, oggi Big Sur) e ho voluto provare il nuovo Cinebench R23 scritto anche per M1..... si tratta di un software di rendering in ray tracing, non di mero lancio di software! Bene io faccio 5817 punti in multicore, e 1046 in single core. La Cpu M1 fa 7760 in multicore e 1520 in single core!!!! Non ci sono trucchetti, l'immagine è renderizzata davanti ai propri occhi, ed il M1 ha 1 ghz di meno! Poi ricordiamoci che il M1 consuma poco più di 10W in full-load, un i5 circa 100W! Se non è rivoluzione questa.... è x86 che fa cacare! Cosi come il 68000 ha surclassato ai suoi tempi il x86, come ha fatto il PPC cosi sta facendo Apple/Arm col suo M1!

Macbook e mini sono poi macchine entry level, per tastare il terreno, in futuro usciranno sicuramente Arm con 16 o 32 core per le macchine più potenti

Io non amo molto la politica hardware di Apple, sono macchine solide e ben fatte, ma odio gli "all-in-one" e le macchine non espandibili, inoltre i prezzi sono sempre esagerati (anche se spesso giustificati dalla qualità).... ed infatti ho sempre utilizzato pc con risultati superiori ai veri Mac .....riguardo a MacOs invece devo dissentire dalle critiche che ho letto. Secondo me è in assoluto il miglior os ad uso desktop, non parlo da fanboy, conosco molto bene Linux (ma anche altre varianti di Unix) Windows e ovviamente AmigaOs. MacOs lo seguo oramai da più di 10 anni e l'ho analizzato, testato ed utilizzato fin in fondo. Non è affatto un sistema chiuso, puoi farci ciò che vuoi, basta sapere dove andare a parare. Unisce la stabilità, la flessibilità e la sicurezza di un sistema Unix e la immediatezza (anzi meglio) di Windows. Continuo ad utilizzare linux per i miei server e Windows per i giochi, ma MacOs resta il mio preferito per l'utilizzo "casalingo"

P.s. in single core surclassa tranquillamente anche un i9, visto che fa 1183 punti

Commento modificato il 07/12/2020 alle ore 00:49:30

Invalido Civile

Post inviati: 9365

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.63.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 58
amiwell79 7 Dicembre 2020    12:45:05
ma io non mai utilizzato i prodotti apple per il motivo che non mi interessavano a priori nonostante lo scalpore che hanno sempre suscitato

Aros "Workbench rev 400.68 su x86"

Laptop MSI X-600, Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung Evo 860 240 Gb, Nvidia 8400m GS Vesa 15", WiFi Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 1536

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.6.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:83.0) Gecko/20100101 Firefox/83.0
Commento 59
andres 7 Dicembre 2020    14:24:32
In risposta a marmotta
marmotta

riguardo a MacOs invece devo dissentire dalle critiche che ho letto. Secondo me è in assoluto il miglior os ad uso desktop, non parlo da fanboy, conosco molto bene Linux (ma anche altre varianti di Unix) Windows e ovviamente AmigaOs. MacOs lo seguo oramai da più di 10 anni e l'ho analizzato, testato ed utilizzato fin in fondo. Non è affatto un sistema chiuso, puoi farci ciò che vuoi, basta sapere dove andare a parare. Unisce la stabilità, la flessibilità e la sicurezza di un sistema Unix e la immediatezza (anzi meglio) di Windows. Continuo ad utilizzare linux per i miei server e Windows per i giochi, ma MacOs resta il mio preferito per l'utilizzo "casalingo"

Non metto in dubbio sia un buon sistema, mi riferivo solo all'estetica, che nell'ultimo aggiornamento mi pare brutta e plasticosa, più in stile giocattolo che sistema serio. In passato la GUI era sempre stata estremamente elegante.
Ma è solo una mia impressione dai video che ho visto.

Circa il chip ARM anche secondo me è una scelta coraggiosa e interessante.

A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Post inviati: 238

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.24.60.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_15_6) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/14.0.1 Safari/605.1.15
Commento 60
marmotta 7 Dicembre 2020    16:05:47
In risposta a andres
andres

Non metto in dubbio sia un buon sistema, mi riferivo solo all'estetica, che nell'ultimo aggiornamento mi pare brutta e plasticosa, più in stile giocattolo che sistema serio. In passato la GUI era sempre stata estremamente elegante.
Ma è solo una mia impressione dai video che ho visto.

Circa il chip ARM anche secondo me è una scelta coraggiosa e interessante.



E' diventata più "minimal" come da tendenza attuale, ha dovuto allinearsi a iOS.... forse a primo impatto sembra fin troppo spoglia, ma la grafica nell'utilizzo devo dire che si rivela piacevole, essendo dettagliata o pulita dove serve

Sicuramente meglio di Win10 ....ma il mio preferito resta Aos4.1

Pagine: -1-2- [3] -4-5-

Utenti Online
Utenti registrati: 1023 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - AfAOne -
24 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Reloaded1983

Buon Compleanno a kimotori - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.068368911743164 secondi