Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


04 Ottobre 2020 Postato da: divina
MorphOS 3.14 e Wayfarer nuovo browser -pubblici disponibili-
finalmente ci siamo

MorphOS 3.14 e Wayfarer browser entrambi disponibili online; buon divertimento

https://www.morphos-team.net/

https://wayfarer.icu
Commenti: 83  Aggiungi - Pagine: 1-2-3-4-5


Pagine: -1- [2] -3-4-5-

Il Webmaster

Post inviati: 4169

Visulizza profilo Messaggio Personale
46.235.159.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 21
Mak73 7 Ottobre 2020    16:36:31
In risposta a stretto
stretto

Si ok ma siamo sempre 4 gatti che lo conoscono da quando e' nato
mai nel mondo qualcuno che usa wiondows si metterebbe ad usare morphos
fanno fatica ad usare e capire linux che ha un sacco di roba


Si però non è che ci sia una marea di gente con un PPC eh... con x64 allargherai il bacino d'utenza, ovvio ci saranno incompatibilità con certe schede madri ecc. Però io sapendo cosa prendermi un pensiero per un multiboot come diceva Divina ce lo farei, però non vado a prendermi un'altro computer così per usarlo ogni tanto, non avrebbe senso, almeno dal mio punto di vista.

E cmq in virtual machine diventa più accessibile e potrebbe invogliare diversa gente.

Linux è un discorso un po' diverso perchè contrariamente ad Amiga inizialmente si è fatto la fama di un OS per esperti, difatti lo era, ed ora non riesce più a scrollarsi di dosso questa cosa, pur non corrispondendo alla realtà.

Pace e bene a tutti.

AfAOne

Post inviati: 3791

Visulizza profilo Messaggio Personale
212.171.11.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 22
AfAOne 7 Ottobre 2020    16:41:51
Si condivido, su Macchina Virtuale sarebbe più comodo e a portata di Click senza riavviare la Macchina, anche per Linux c'è questa prerogativa ma non è la stesa cosa per un Amighista.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 226

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.165.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 23
stretto 7 Ottobre 2020    17:18:56
Stiamo andando volutamente off topic
Adesso morphos e' ppc g4 g5 STOP non allarghiamoci inutilmente
Quando sara' x86 ne parleremo
adesso gira su g4 g5 stop e noi ce lo godiamo

https://vampireitalia.forumfree.it/

Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.35.181.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 24
amiwell79 7 Ottobre 2020    22:34:04
appunto sul G5 Wayfarer dovrebbe girare come si deve, poi magari gira anche sui G4 ad una certa frequenza minima sindacabile, per quanto riguarda linux xfce è la cosa che si avvicina di più ad amiga, parlo del desktop enviroment

Immagine

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

Post inviati: 226

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.165.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 25
stretto 7 Ottobre 2020    23:13:13
In risposta a amiwell79
amiwell79

appunto sul G5 Wayfarer dovrebbe girare come si deve, poi magari gira anche sui G4 ad una certa frequenza minima sindacabile, per quanto riguarda linux xfce è la cosa che si avvicina di più ad amiga, parlo del desktop enviroment

Immagine


A parte il browser aggiornato a webkit non vedo grosse differenze di navigazione tra owb e wayfarer
su un macmini

https://vampireitalia.forumfree.it/

Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.35.181.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686; rv:68.0) Gecko/20100101 Firefox/68.0
Commento 26
amiwell79 7 Ottobre 2020    23:35:52
Ci sono diversi problemi con owb per questo si è optato di rifare da zero un nuovo software, newsense su morphzone ne aveva parlato prima che iniziasse lo sviluppo di wayfarer

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 4787

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.13; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 27
divina 8 Ottobre 2020    00:48:20
ricordo che i PowerMac G5 sono hardware vintage di 15 anni addietro nei modelli più recenti e 17 anni in quelli meno (questo non significa che non siano una figata da utilizzare con MoprhOS)

Utilizzare sistemi x64 significa poter utilizzare CPU attuali e schede video attuali (logicamente solo determinati modelli), hardware nuovo in generale (o molto recente) ed avere una architettura moderna; quindi un parco software molto più facilmente portabile, moderno e performante == il desiderio di ogni amighista da anni appassionato di OS "amiga like" e sistemi "amiga ng"

Dubito (e ne sono lieto) che optino per ws o host Macintosh x64 perché sarebbero molto costose sia nuove che usate come soluzioni e non vi è vantaggio alcuno (se non per avere un range ristretto di hardware supportato); il discorso Macintosh aveva senso con sistemi PowerPC considerando l' elevata fruibilità, il costo (essendo hardware vintage) ed anche la qualità del prodotto

Dubito (e spero fortemente ciò) vedremo soluzioni MorphOS virtualizzate; già è stato scartato ciò (inoltre non sarebbe fattibile per via della modalità key di attivazione prodotto da demo 30 minuti a prodotto registrato)
Questi sistemi (MorphOS) sono divertenti ed offrono il meglio se utilizzati nativamente; in altra forma perdono tutto il loro perchè (vedi es. AROS)
La soluzione corretta IMHO è sistema dedicato ed in multiboot (semplice, performante e divertente)

probabilmente avremo un incremento di end users (e sviluppatori), ma non molto significativo; al contraio gli appassionati godranno molto di tutto ciò


Commento modificato il 08/10/2020 alle ore 00:57:15


MorphOS 3.13 PowerMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -

AfAOne

Post inviati: 3791

Visulizza profilo Messaggio Personale
212.171.11.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 28
AfAOne 8 Ottobre 2020    08:49:38
Si per un uso globale sicuramente meglio un DualBoot discorso valido anche per AROS dove nativo sfrutti al meglio l'Hardware PC, ma in molti casi se si deve fare una verifica una prova software al volo o qualche confronto la Macchina Virtuale è molto Comoda, io AROS lo uso in entrambe le modalità.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 2313

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.3.203.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.1; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta06) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta06 Safari/538.1
Commento 29
Kyle 8 Ottobre 2020    12:33:06
In risposta a divina
divina

ricordo che i PowerMac G5 sono hardware vintage di 15 anni addietro nei modelli più recenti e 17 anni in quelli meno (questo non significa che non siano una figata da utilizzare con MoprhOS)

Utilizzare sistemi x64 significa poter utilizzare CPU attuali e schede video attuali (logicamente solo determinati modelli), hardware nuovo in generale (o molto recente) ed avere una architettura moderna; quindi un parco software molto più facilmente portabile, moderno e performante == il desiderio di ogni amighista da anni appassionato di OS "amiga like" e sistemi "amiga ng"


Il problema di questa tua affermazione è che lato X5000 non vedo molti progressi a livello di supporto di gfx moderne, purtroppo la lista di compatibilità è ferma e invariata da mesi.
E questo è il motivo principale per cui non ho ancora provato MOS su X5000, perché non ho una scheda grafica così obsoleta da intercambiare con la RadeonHD 7950 (che anche quella di anni ne ha sul groppone) installata e pienamente compatibile con accelerazione hw lato OS4.1

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 721

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.41.139.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/85.0.4183.123 Safari/537.36
Commento 30
VagaPPC 9 Ottobre 2020    11:31:12
Spero proprio che la versione x64 possa girare in VM.
Se mai lo facessero per mac sarebbe la fine per me e penso anche altri utenti. Anche perché non comprerei mai un PC al doppio del costo per finanziare una multinazionale in vendita la miglior offerente come Apple, vi ricordo che nei paesi arabi c'è gente in galera per aver visto un sito porno con il proprio iphone.

Poi ho assemblato un PC con Ryzen 1950x che ha nel complesso 32 thread e 64GB di RAM, presto 128, tre schede video differenti.
Apposta per far girare le VM alla massima velocità, gira MacOS, FS-UAE, Sam460 e la VM Windows fa girare video giochi e VR.
Se sposto la VM su un monitor dedicato con il suo mouse e tastiera non c'è modo di distinguerla da un HW reale, anche perché le CPU che usa sono reali così come le SK Video.
In mezzo alle gambe ho un G4, sto valutando un altro G5 ma sono costosi si rompono in fretta e le licenze MorphOS non le regalano.

Sinceramente integrare nel mio microcosmo un VM MorphOS sarebbe il massimo. L'obiettivo è usare l'OS principale solo per il Kernel e libvirt il quale crea un layer dove far girare i computer in modo tale che questi possano condividere i dati e poter lavorare dalla stessa tastiera e mouse contemporaneamente su tutti.
Le risorse del computer che sembrano eccessive in realtà mi fanno risparmiare denaro, basti pensare che se volessi una delle mie VM con più RAM o più potenza di calcolo potrei configurarle così solo per un mese.
Posso avere più versioni dello stesso sistema, creare snapshot per fare gli esperimenti più devastanti, tanto con un click si torna indietro, gestione dei backup unificata e tanto altro.

Capisco gli amanti nostalgici del OS singolo su hardware singolo o meglio dedicato.

Ma che cavolo è anche giusto voler vedere un AmigaNG che si sposa con visioni più moderne e non solo retro.

WorkStation: PowerMac DualG5 2Ghz - PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD FX6300 16Gb RAM 3.5Ghz - Win7, debian ***

Amiga 500,1200 dismessi, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC: Non funzionanti conservati come monumenti *** SUN Ultra5: Solaris8/9, debian (in attesa di utilizzo)

VagaPPC

AfAOne

Post inviati: 3791

Visulizza profilo Messaggio Personale
212.171.11.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 31
AfAOne 9 Ottobre 2020    12:44:36
Quoto, un PC di "fascia alta" costa molto meno di un "medio MAC", poi come dici tu ci fai girare qualsiasi cosa alla massima qualità e velocità, passare al MAC significherebbe una nicchia ancora più piccola, al contrario con un PC invece a mio avviso più di qualcuno si avvicinerà specialmente se è stato un Amighista in passato.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.179.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 32
amiwell79 9 Ottobre 2020    14:55:29
tralasciando le workstation si possono orientare su altre macchine meno costose

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

amig4be

Post inviati: 2731

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.37.178.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/86.0.4240.75 Safari/537.36
Commento 33
amig4be 9 Ottobre 2020    15:35:21
L'unico modo in cui potrei riprovare MOS è su macchina virtuale. Non lo inserirei mai tra os bootabili nei miei pc (a causa della sua innata inutilità), né tirerei su un Pc solo per mos, giammai prenderei un mac x86, tantomeno assurdi scassoni ppc arcaici.

Commento modificato il 09/10/2020 alle ore 15:38:53


[EBOOK/LIBRO - Blender 2.8 Grafica e Animazione 3D]

[free EBOOK - Evoluzione della Computer Grafica 3D]

[EBOOK/LIBRO - 64K Ram (64kB che sconvolsero l'informatica) Edizione 2020]

[Commodore Computer Blog]

[librologica]

[free eBook: "Amiga, da informatica a religione"]

Jay Miner (Hi-Toro) e Tony Wilen (WinUAE). L'alfa e l'omega della storia Amiga.


Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.9.*** Opera/9.80 (Windows NT 5.1; U; en) Presto/2.12.388 Version/12.14
Commento 34
amiwell79 9 Ottobre 2020    16:56:24
si è questione di passione tutto qui cmq sti G5 sono veramente fragili, ne ho posseduti alcuni

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

Boss

Post inviati: 1498

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.249.18.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64; rv:56.0) Gecko/20100101 Firefox/56.0 Waterfox/56.3
Commento 35
Boss 9 Ottobre 2020    18:01:49
più che altro un mac G5 se si guasta cosa fai?
se mos vorrà sopravvivere, volenti o nolenti gli sviluppatori dovranno per forza fare il passo. gli amiga per la loro natura si riparano, i mac ppc che tra l'altro non rientrano neanche nel "classic" (68k), li cestini e basta.
allo stato attuale provi mos se hai un vecchio mac, dubito che qualcuno compri apposta un ppc mac dedicato a mos per il gusto di provarlo.

Commento modificato il 09/10/2020 alle ore 18:03:15


A1200/030, APOLLO 1230LC 8MB KICK 3.1 HDD IDE 40GB df1 esterno RECAPPATA 100% || A1200 8MB FAST CF 4 GB RECAPPATA 100% || A500+ CON A501 switch df0 df1 nascosto e gotek esterno (RIPARATE DA ACIDO)

A1200 Raspberry Pi 3B+ con floppy Mod || A500 x64 i5 8GB RAM (Toshiba portege r830)(windows 7) || A2000 X64 Socket 775 XEON E5450 771 MOD 8GB RAM TRIPLE BOOT (WINUAE A4000 AFAOS / WIN7 / UBUNTU)

Commodore 8296 con tastiera, drive 8250lp e stampate ad aghi tutto funzionante

Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.1.*** Opera/9.80 (Windows NT 5.1; U; en) Presto/2.12.388 Version/12.14
Commento 36
amiwell79 9 Ottobre 2020    18:13:25
mah io ruotando diciamo hihi nell'universo amighista li ho provati tutti anni orsono, sugli attuali mac c'èra owb di fabien ed andava abbastanza bene finch'è l'hardware mi ha abbandonato e dopo il secondo ho detto basta, l'amigaone me l'ero fatto riparare da acube ed ancora forse su queste macchine ti possono dare una mano, ma siamo fermi al tram con os4, per aros stessa sorte deadwood che si occupava del browser ed altro nel team ha dato fourfet quindi stessa sorte di os4, diciamo che morphos team è il più coungruo, visto che non si poteva fare nient'altro con odyssey nonostante gli accorgimenti delle ultime release, hanno iniziato il lavoro su wayfarer

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

Post inviati: 226

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.182.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 37
stretto 9 Ottobre 2020    18:43:25
Un mac lo ripari come ripari u namiga o come ripari qualsiasi altro computer non c'e'nessuna differenza tangibile
ne hanno venduti cosi tanti che i ricambi li troverai fino a quando non finisci dentro ad una bara

https://vampireitalia.forumfree.it/

AfAOne

Post inviati: 3791

Visulizza profilo Messaggio Personale
212.171.11.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 38
AfAOne 9 Ottobre 2020    18:44:00
In risposta a Boss
Boss

più che altro un mac G5 se si guasta cosa fai?
i mac ppc che tra l'altro non rientrano neanche nel "classic" (68k), li cestini e basta.


Appena MOS passerà su qualcosa di nuovo i vecchi MAC non serviranno più e probabilmente saranno messi da parte o li regaleranno, come è capitato a me qualche anno fa. Mi regalarono un iMAC primo modello e un Apple iBook G3 Clamshell , il primo ancora funzionante portato al macero il secondo dopo aver sostituito l'HD, una vera impresa, per poterlo sostituire seguii QUESTO tutorial, e dopo aver installato MAC OS e rimasto deluso l'ho messo a riposare in ripostoglio.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 226

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.182.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:81.0) Gecko/20100101 Firefox/81.0
Commento 39
stretto 9 Ottobre 2020    20:23:15
Aggiornamento del Browser Wayfarer 1.1

Implemented Search Engines settings UI
Implemented a 'Do not ask to save passwords' setting
Space+Shift does reverse scroll now
Updated to latest OpenSSL and nghttp2
Fixed handling of IDN/Unicode chars typed into the URL bar
Fixed loading of files from the Curl cache, which in some cases resulted in images failing to decode (or decode as text)
Fixed SCREENTOFRONT
Fixed the default CSS file load path (caused default radios and checkmarks to be missing on some sites)
Fixed an issue with sticky border scrollers
Fixed not to leak the volume name when uploading files straight from the volume root path
Implemented workarounds for OpenURL callers that don't pass correctly escaped URIs (like YAM)
Updated the OWB importer

https://vampireitalia.forumfree.it/

Invalido Civile

Post inviati: 8838

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.52.*** Opera/9.80 (Windows NT 5.1; U; en) Presto/2.12.388 Version/12.14
Commento 40
amiwell79 9 Ottobre 2020    20:38:41
i centri di assistenza mac non riparano cose vetuste non è come il mondo del pc, almeno è stata questa la risposta di un centro di assistenza

Youtube Music Channel

https://tinyurl.com/abbatesalvatore

Pagine: -1- [2] -3-4-5-

Utenti Online
Utenti registrati: 967 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 5 registrati - GabrieleNick - AfAOne - amiga1200 - marco16779 - Vinnie underdog -
17 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: smemmolo

Buon Compleanno a bayozzo81 - hugo2009 - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.065669059753418 secondi