Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


24 Maggio 2021 Postato da: amiwell79
situazione mondo amiga ng
si ho aperto questo thread per non andare ot negli altri dove si discute di altro
Commenti: 161  Aggiungi - Pagine: 1...-5-6-7-8-9


Pagine: -1-2-3-4- [5] -6-7-8-9-

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.171.112.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 81
amiwell79 4 Giugno 2021    12:33:44
io sono tanti anni che uso aros ed attualmente sono accanto a deadwood (uno dei maggiori sviluppatori di questa piattaforma), non penso minimamente di cambiare piattaforma NG, vabbè sono con le pezze al culo ma questo non vuol dire che è per questo che ho scelto il suddetto, ho avuto dei G4 e dei G5 e pure un A1XE per OS4, questo è il sistema che ho scelto, per quanto riguarda il classic utilizzavo amithlon ma non esiste un browser degno apparte netsurf che ancora dopo anni non supporta i javascript, altre soluzioni retro' non mi interessano

Commento modificato il 04/06/2021 alle ore 12:48:08


TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/90.0.4430.214 Safari/537.36
Commento 82
VagaPPC 4 Giugno 2021    16:52:37
@alessandrobilbao non hai offeso nessuno, senza lo scambio di opinioni nessuno di noi può evolvere la propria, la democrazia si basa su questo principio.

Al gruppo 2 ci sono dentro da un mese, prima ero del 1,5, vecchio mac.
Forse ora sono preso dal giocattolo nuovo. La botta di grazia me l'ha data il rimpianto di non aver comprato la Pegasos II, perché costava il doppio di un PC e andava a metà della potenza.
Magari avessimo ora questi problemi.

In effetti smanettando, mi sono reso conto che paragonare una amy a un pc è come farlo tra un auto e una moto.
A cosa mi servirebbe la potenza di un i7 se tanto non ho software?
Il mio vecchio PC l'ho cambiato perché volevo strafare con le VM, altrimenti mi tenevo quello vecchio.
Su Amiga una volta che riesci a navigare su internet come su un PC, hai risolto il 90% dei problemi.
La memoria protetta me lo rallenterebbe e tanto mica lo uso per la produzione o come server.

È come la domanda che mi faccio prima di assemblare un PC.
A cosa mi serve?
In base alla risposta, ne monto uno a basso consumo, una centrale termica o lo recupero dai rottami.

Idem per l'amiga, mi serve per giocare il massimo dell'utilità è studiare un linguaggio come il C/C++ visto che è un ambiente così povero che ogni cosa è ben accetta.

@Amiwell dal 2014 a 2 anni fa sono rimasto con le pezze al culo pure io è dura e lo so benissimo. La vita è una ruota che gira, ne sono uscito e ne uscirai anche tu.
Che ne sai, magari sarai tu il prossimo detentore dei diritti di Amiga?

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.171.112.*** Mozilla/5.0 (iPad; U; CPU OS 6_1 like Mac OS X; en-us) AppleWebKit/536.26 (KHTML, like Gecko) Version/6.0 Mobile/10B141 Safari/8536.25
Commento 83
amiwell79 4 Giugno 2021    17:00:17

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/90.0.4430.214 Safari/537.36
Commento 84
VagaPPC 5 Giugno 2021    10:30:44
Comunque più mi addentro nel mondo AmigaOS4 e più mi rendo conto che c'è dietro l'armata branca leone.
Nonostante tutto vedo che ci sono programmi di altissimo livello e molto moderni.
Oggi stavo indagando in una soluzione unica per i backup lato AOS e MOS, ho scoperto che per AOS esite la possibilità di fare i backup su AWS,
Si può accedere ai filesystem in rete tramite SSH permettendomi di accedere a server remoti in sicurezza, inoltre il TCP per quanto sia palesemente AmiTCP incastrato malamete dentro è comunque più avanzato rispetto a quello di MorphOS, ad esempio posso aggiungere rotte statiche anche a linea comando.
La cigliegina sulla torta è AmiCygnix che vi garantisco è un server X più veloce di quelli presenti su Windows a patto che usiate una scheda video decente.
Anzi vi dico di più, da utente Linux per quanto sia poco supportato avrei voluto una cosa simile quando lavoravo su Win10 WSL è utile solo per MS poiché a differenza della contro parte Amiga, non ha il server X e non è integrato al sistema come vaneggiano in casa redmon.
Al contrario su Amiga è un applicazione di sistema che accede ai dati dandomi la possibilità di scrivere script altrimenti impossibili da realizzare in shell per gestire l'OS.
Purtroppo ho dovuto strozzare le performance di tutto il sistema per montare una 1950, altrimenti MorphOS non parte.

Gli utenti di MorphOS hanno ragione ad affermare che il team è più serio e stabile, ma quando vantano la superiorità del loro OS dimenticano o non conoscono l'utilità di queste chicche.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Il Webmaster

Post inviati: 4454

Visulizza profilo Messaggio Personale
109.118.85.*** Mozilla/5.0 (Android 9; Mobile; rv:89.0) Gecko/89.0 Firefox/89.0
Commento 85
Mak73 5 Giugno 2021    12:20:36
Tu vai a cercare applicazioni particolari che la maggior parte della gente non usa. Su un AmigaOS non ci terrei niente d'importante per cui serva fare un backup, non ha un filesystem protetto, niente memoria protetta, quando sei in rete è tutto lì a disposizione di chiunque abbia un po' di capacità, non c'è da bucare nulla, è tutto all'aperto.

Sicuramente è tutto veloce, perché l'OS è mancante di moltissime caratteristiche che tutti gli altri hanno da decine di anni, è talmente vecchio che un paragone non ha senso.

Pace e bene a tutti.

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.171.112.*** Mozilla/5.0 (i686; AROS; Odyssey Web Browser; rv:1.25) AppleWebKit/602.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.25 Safari/602.1
Commento 86
amiwell79 5 Giugno 2021    12:38:13
@vagappc

bene sono contento che ti trovi a tuo agio con OS4 e che hai trovato dei programmi di livello per quello che devi fare tu, io finchè odyssey me lo permetteva facevo acquisti in tutta tranquillità perchè i servizi che utilizzavo lato server erano sicuri, si lo so che utilizziamo sistemi vulnerabili ma sappiamo anche che stiamo utilizzando sistemi di nicchia e completamente diversi da cio' che ci propone il mainstream

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/90.0.4430.214 Safari/537.36
Commento 87
VagaPPC 5 Giugno 2021    15:28:52
@Mark73 i backup servono, per la partizione dati, per i miei progetti, per tutte le personalizzazioni che hanno gli OS coinvolti, le farei anche solo per non sistemare le iconcine.
Vedo che in termini sicurezza in rete c'è molta disinformazione, per farla breve la realtà non è come nei film.

Amiga in rete se ben usato è perfettamente sicuro e inattaccabile.
Anche perché mi dovresti spiegare come farebbe l'eventuale attacker ad accedere a un sistema che non ha nessuno strumento di condivisione dati in rete.
Come farebbe a conoscere il mio eventuale IP e dove sarebbero recensiti gli exploit di Amiga quando non si trova manco la documentazione per le cose più banali.

Per farla breve ti riassumo cosa succede appena metti un server in rete.
I criminali informatici che qualche analfabeta funzionale chiama hacker, usano dei bot che pingano tutti gli IP della rete a casaccio finché non risponde qualcuno. Appena il tuo sistema risponde, Con un nmap (tutto in automatico) determinano l'OS, provano in sequenza gli exploit (vulnerabilità) dei prodotti normalmente non aggiornati o non in versione stable come ad esempio i pacchetti debian, nel caso dei server linux che a differenza di windows registra tutto quanto, vedo i soliti attacchi migliaia di volte al giorno, ne vedo anche 5000 alle 9 appena comincio a lavorare. Se un server windows non lo metto dietro un firewall entro 20 minuti lo puoi considerare bucato, se apri condividi risorse anche prima.
Con Linux è più difficile ma capita anche li e per lo meno se succede te ne accorgi.
Ora ti faccio un elenco di ciò che succede:
Normalemnte sono:
Brutal force: Sono un tipo di attacco dove cercano d'indovinare la user e la password per accedere al sistema inutili causa assenza di protocolli adeguati
protocolli sensibili: server ssh, server samba, server FTP, desktop remoto e mezzo windows
DoS : mandano una serie di attacchi che butta fuori il sistema dalla rete, spesso mirati per mettere in difficoltà le aziende, raramente sui PC, il più delle volte la protezione da questi attacchi viene fatta direttamente dal provider.
Buffer overflow: Riempi lo spazio di memoria di un programma così il sistema riprende dalla cordinata più piccola sostituendolo di fatto con un altro programma. Impossibile su Amiga perché serve la memoria protetta, su amiga al massimo lo inchioda.
Quelli che una volta chiamavano Nuke che usanvano per inchiodare il windows di turno, ok non funzionano.
Se poi sei così importante da avere un professionista ad attaccare il tuo sistema questo dovrebbe: conoscere bene l'os di amiga, quindi a parte chi lavora o ha lavorato in questi OS dubito seriamente che ne conosce le caratteristiche per elaborare una soluzione di intrusione. Al massimo potrebbe tentare di sniffare la connessione, che oggi è un po difficile ma fingiamo che abbia attaccato il tuo provider apposta per te. A questo punto se usi un programma come YAM e ti autentichi alla posta con un vecchio protocollo di comunicazione scoprirà le tue credenziali.
Ma se stai usando almeno un TSL1.2 oggi c'è 1.3 allora tranquillo che gli serviranno mesi se non anni per decriptare la connessione. Ma questo problema lo hai anche con Linux, se usi windows ne hai molti altri.
Privacy: Se usi windows, ubuntu, mac o altri sistemi per utonti allora ci saranno aziende che sapranno cosa vuoi comprarti per natale e cercheranno di fartelo pagare di più.
Se usi google, amazon, facebook idem con patate se cerchi il tuo regalo di natale da li. Ma questo è un problema che avresti anche con Linux debian, la cosa più ridicola è con windows 10 e Apple Siri basta solo cercare nella barra. Diciamo che con Amiga e Linux puoi gestire la cosa con windows un po meno, ma non mi sembra il sistema critico.
Bug delle CPU che permettono di bypassare il SO per accedere al sistema: in realtà devono accedere prima al sistema e sono pericolosi soprattutto per le VM in quanto non sono isolate al 100%, quindi conta la sicurezza dell'OS, gli unici sistemi sensibili sono quelli su x86_x64, non credo che qualcuno ci sia riuscito a sfruttarlo da AROS o UAE. I PPC sono immuni.

Ma se vuoi, appena finisco di censire gli OS di x5000 facciamo un perform test per vedere cosa si può realmente fare e ovviamente sei invitato a provare.

Non sono un esperto di cyber security, ma sono in grado di capire la materia, perciò mi scuso se ho sbagliato qualche tecnismo, ma per quello che conosco mi fido meno di windows che di WB 1.3 con Mosaic

Commento modificato il 05/06/2021 alle ore 15:34:11


WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.171.112.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 88
amiwell79 5 Giugno 2021    17:04:22
si vaga avevo letto qualcosa a riguardo, grazie della spiegazione

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (MorphOS; PowerPC 3_14) Wayfarer/605.1.15 (KHTML, like Gecko)
Commento 89
VagaPPC 5 Giugno 2021    17:16:37
Cambiando argomento ho letto questa intervista al creatore della Fienix Linux.

Credevo fosse fatta dal solito geek Amiga, in realtà il suo primo computer fu un powermac.
Poi non volle abbandonare la piattaforma PowerPC e segui il ramo oramai quasi abbandonato dei fedeli powermac.
Per non passare all'x86 installo linux e poi compro la x5000 sempre per avere un hardware nuovo.

Un bel esempio di utente proattivo.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Il Webmaster

Post inviati: 4454

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.3.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:89.0) Gecko/20100101 Firefox/89.0
Commento 90
Mak73 5 Giugno 2021    18:49:12
@VagaPPC

Ovviamente è difficile che qualcuno s'interessi direttamente a me o a te, dovrebbe essere proprio una cosa personale.
PS: il tuo IP è in ogni post che scrivi qui, molte volte vengono mandate email che hanno link che rimandano a siti farlocchi col solo l'intento di avere il tuo IP per poi vedere cosa farci. Probabilmente trovando un OS sconosciuto lasceranno perdere per dedicarsi ad altri... però non è così difficile avere il tuo IP.
PS: A me comunque senza usare Amiga hanno clonato due carte di credito ricaricabili, con una quando si sono accorti che era ricaricabile l'hanno svuotata comprando musica su iTunes.
Quindi non è che sia una cosa poi così remota.

Il problema però è che senza certe cose un OS così ha poco senso al giorno d'oggi, cioè puoi trovare un sito con un javascript fatto male che ti manda in guru il sistema, senza che ci sia niente di volutamente malevolo, può andare in tilt anche solo aprendo un'altra applicazione, ovviamente non è che s'inchiodano ogni 3x2, però può succedere ed anche in modo imprevedibile.

Non diamo messaggi sbagliati, non sono OS per lavorarci... possono servire per divertirsi... ma finisce lì.

Commento modificato il 05/06/2021 alle ore 19:27:34


Pace e bene a tutti.

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/90.0.4430.214 Safari/537.36
Commento 91
VagaPPC 6 Giugno 2021    10:36:57
L'IP che viene tracciato è nattato, ovvero è l'IP del provider. Nel mio caso è uno degli IP pubblici di Telecom.
Questo serve a risparmiare indirizzi IP, il NAT aggiunge informazioni al pacchetto di rete per ricordarsi di chi era quando torna indietro.

Per farla breve gli attacchi si appoggiano sugli automatismi oppure sulle funzionalità di alcune API (PHP, java, ecc) al quale nessuno aveva previsto l'uso malevolo, oppure (capita spesso) lo sviluppatore non si è letto la documentazione per l'utilizzo delle stesse.
Un po come i motori delle auto che più sono moderni e più facilmente si guastano, semplicemente perché hanno molti più componenti per funzionare e basta che uno di loro fa cilecca per compromettere il funzionamento generale.

Amiga fa quattro cose in croce, MorphOS non può nemmeno impostare una rotta statica. I servizi server che vedo per 4.1 considerateli didattici a uso domestico.

AmigaOS 4.1 però ha dalla sua Granite che sembra essere un vero e proprio firewall.
Tecnicamente potrebbe essere un discreto router firewall, i cui punti di forza sono: la CPU, OS minimale e il più forte non lo conosce nessuno
Ma non può comunque essere un prodotto di fascia enterprise per via dell'instabilità dell'OS, basta un bug in un applicazione per dover riavviare tutto.

Ma come ho già detto non va considerato come prodotto da lavoro, ma come giocattolo da nerd il cui fascino lo mantiene in vita.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.7.166.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686; rv:78.0) Gecko/20100101 Firefox/78.0
Commento 92
amiwell79 6 Giugno 2021    12:10:08
io con ebay e paypal mai avuti problemi, cmq le carte vengono clonate anche fuori dal cyberspazio

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.7.166.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686; rv:78.0) Gecko/20100101 Firefox/78.0
Commento 93
amiwell79 6 Giugno 2021    14:48:36
ovviamente c'è chi utilizza questi sistemi al di la del fattore hobbistico, cioè io voglio utilizzare amiga e basta limiti permettendo

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC MorphOS 3.15; Odyssey Web Browser; rv:1.26) AppleWebKit/538.10 (KHTML, like Gecko) OWB/1.26 Safari/538.10
Commento 94
VagaPPC 6 Giugno 2021    15:26:39
Sugli NG c'è anche la possibilità di usare Linux, così facendo si ha un computer unico.
La fregatura viene da MorphOS, perché se vuoi installare tutti gli OS allora devi avere come scheda video la 1950, non immaginate quanto è odioso vedere tutto strozzato.

PS: sono quasi pronto per la seconda recensione.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Post inviati: 1251

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.4.125.*** Mozilla/5.0 (iPad; CPU OS 12_5_2 like Mac OS X) AppleWebKit/605.1.15 (KHTML, like Gecko) Version/12.1.2 Mobile/15E148 Safari/604.1
Commento 95
Fogg_80 6 Giugno 2021    16:11:05
Quello che dici è solo se vuoi il 3D, Linux supporta il 3D fino alle HD 6xxx.

Stile Ubuntu

consulenza informatica ambito aziendale - appliance sicurezza - ambienti server multipiattaforma - servizi hosting - networking

Post inviati: 5474

Visulizza profilo Messaggio Personale
217.133.133.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10.14; rv:89.0) Gecko/20100101 Firefox/89.0
Commento 96
divina 6 Giugno 2021    16:50:23
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

L'IP che viene tracciato è nattato, ovvero è l'IP del provider. Nel mio caso è uno degli IP pubblici di Telecom.
Questo serve a risparmiare indirizzi IP, il NAT aggiunge informazioni al pacchetto di rete per ricordarsi di chi era quando torna indietro.


//OT
non ha molto senso quello che hai scritto; in realtà il tracciato non è il "nattato", ma è l'esatto contrario, ovvero il pubblico (sia esso statico o dinamico)
Il "nattato" è il traslato, quindi IP privato
Ciò serve per poter pubblicare un servizio ed il tutto deve essere gestito sia a livello di IP che di porta (ridirezionabile anche questa volendo in modo bidirezionale sia in rete esterna che interna)
Esistono poi diverse modalità di NAT, quelle in cui hai un logico risparmio di IP pubblici, ma non necessatiamente ... se consideri la modalità 1 to 1, DMZ ..
Comunque sia NAT di un tipo o di un altro, se configuri un IPS non hai problemi di sorta
// chiuso OT

Commento modificato il 06/06/2021 alle ore 16:57:50


MorphOS 3.15 PowerMac G5 &&iMac G5 &&Pegasos2 G4 &&AmigaOne G4 //AmigaOS4.1 FE - AMiGA4000T&D PPC/060 &&3000D &&2000 &&1200T&D &&600 &&500+ &&500 &&C=64 - Mac Intel &&PowerPc - x64 servers -


Post inviati: 2436

Visulizza profilo Messaggio Personale
62.19.184.*** Mozilla/5.0 (Linux; Android 11; M2007J3SY) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/90.0.4430.210 Mobile Safari/537.36
Commento 97
Kyle 6 Giugno 2021    17:37:14
In risposta a VagaPPC
VagaPPC

Sugli NG c'è anche la possibilità di usare Linux, così facendo si ha un computer unico.
La fregatura viene da MorphOS, perché se vuoi installare tutti gli OS allora devi avere come scheda video la 1950, non immaginate quanto è odioso vedere tutto strozzato.



Infatti questo è ciò che mi ha sempre frenato nell'installazione di Morphos su X5000, dover rinunciare all'uso di una gfx moderna su OS4.1 (dopo aver pagato a caro prezzo i drivers) per usare una vecchia (ma comunque gloriosa) 1950Pro, il massimo livello supportato a livello gfx al 100%, sia 2D che 3D.

PS: ma te sei riuscito a fare dual boot o trial boot con Linux sulla Cyrus?

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1539

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.9.148.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 Safari/538.1
Commento 98
VagaPPC 6 Giugno 2021    20:39:49
In risposta a Fogg_80
Fogg_80

Quello che dici è solo se vuoi il 3D, Linux supporta il 3D fino alle HD 6xxx.


Linux è l'unico che è riuscito a girare su tutte tre le schede che ho provato.
Ma la ATI 5450 dichiarata compatibile non permetteva il boot da MorphOS, proverò più avanti se è possibile farlo una volta che è installato oppure aspetto il prossimo aggiornamento.

Lo strozzo della scheda si sente moltissimo, soprattutto nella navigazione internet.

WorkStation: Amiga x5000 AOS4.1 - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***
Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5, PowerMAC G4 450Mhz 1Gb

Il Webmaster

Post inviati: 4454

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.3.*** Mozilla/5.0 (Android 9; Mobile; rv:89.0) Gecko/89.0 Firefox/89.0
Commento 99
Mak73 7 Giugno 2021    07:28:22
Mi chiedo se non sarebbe possibile fare in modo che i vari OS Amiga possano sfruttare i driver di Linux.

Pace e bene a tutti.

amiwell79

Post inviati: 9772

Visulizza profilo Messaggio Personale
5.171.104.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 100
amiwell79 7 Giugno 2021    13:48:55
c'èra un progetto che poi non è andato avanti si chiamava arix

TinyAros Laptop Fujitsu Amilo Pro V8210 Intel Celeron 1.6 Ghz, 3 Gb Ram, SSD Samsung 860 EVO 250 Gb, Intel GMA Gallium Ready"



http://tinyaros.flazio.com/home

Pagine: -1-2-3-4- [5] -6-7-8-9-

Utenti Online
Utenti registrati: 1008 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 1 registrati - xyzzy -
19 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: joe

Buon Compleanno a maferr - aotta - Ower-World - stivgiob - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.033679008483887 secondi