Mený principale
 Notizie
 Grafica
 Forum
 Links
 Retro Trailer
 Recensioni
 Modelli Amiga
 Storia Amiga
 Retro-Gamers
 Lista Utenti
 Contatti
 Policy sito
Ricerca Google

Login

Nick


Password


02 Aprile 2021 Postato da: Mak73
Open Source vs Closed
Spesso in varie discussioni si ripresenta questo confronto che poi si traduce in Linux vs Wiondows.

Negli anni sempre più si sta assistendo ad un confronto tra questi "mondi" agli antipodi, ormai sembra che il primo sia per natura molto più veloce ad adattarsi ai tempi che cambiano, ne è un esempio la velocità con cui molti problemi vengo risolti quasi in tempo zero, ieri è stata trovata una falla in OpenSSL ed oggi è già stato tutto risolto, mentre da settimane Windows ha problemi con la stampa di documenti a seguito di un aggiornamento.

Questo non vuol dire che vada sempre tutto bene, purtroppo vediamo sistemi operativi come MOS o AOS4 (Closed Source) siano più avanti di AROS (Open) che sembra mancare di una "linea di sviluppo" condivisa e va avanti un po' in ordine sparso.

Cosa ne pensate?
Commenti: 46  Aggiungi - Pagine: 1-2-3


Pagine: - [1] -2-3-

AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.251.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:87.0) Gecko/20100101 Firefox/87.0
Commento 1
AfAOne 2 Aprile 2021    10:33:01
Più avanti non direi proprio, peccato che ci lavorano in pochi su AROS, prova ad aprire un programma di una certa consistenza nativo AROS come Zune Fig, ZunePaint e ZuneView e noterai la professionalità e la qualità e velocità delle GUI, sembra stare su Windows, questa senzazione non la noti su OS4 e MOS.

Commento modificato il 02/04/2021 alle ore 10:40:45


Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 1559

Visulizza profilo Messaggio Personale
87.18.126.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:86.0) Gecko/20100101 Firefox/86.0
Commento 2
andres 2 Aprile 2021    11:32:26
A mio parere, il problema è che il closed non è più quello di 15 o 20 anni fa (o prima ancora); è cambiato il modello di business, e con esso il prodotto.
Un tempo compravi l'OS (es. Windows) e lo pagavi. Ora, il guadagno lo fanno soprattutto attraverso servizi, profilazione dell'utente, abbonamenti, accordi commerciali vari... in sostanza, non acquisti più un prodotto di cui fai libero uso, ma un servizio su cui hai potere limitato e di cui devi accettare infiniti compromessi.
Con Linux, la mia impressione, è che il rapporto rimanga quello originale: l'utente mantiene il controllo della macchina, e non il contrario.

Commento modificato il 02/04/2021 alle ore 11:33:23


A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.91 Safari/537.36
Commento 3
VagaPPC 2 Aprile 2021    12:02:19
È un problema di denaro.
Stallman hacker fondantore della licenza libera che ha 9 lauree ad honorem e qualche dozzina di riconoscimenti.
Dice sempre Free is not free ovvero Libero non è gratuito.
Linux inizialmente era un prodotto puramente amatoriale che attinse a vent'anni di lavoro da parte della FreeFoundation di Stallman.
A loro mancava il kernel e a Lunus Torwal mancava il resto dell'OS.
Ma prese subito piede per Apache e iniziarono i finanziamenti da parte delle multinazionali.
Oggi è a tutti gli effetti un istituzione mondiale che riceve miliardi di euro da microsoft, ibm, google, ecc.

Oramai le aziende close non riescono a star dietro al mondo Open, chi lavora sui server se ne accorge, tecnologie come LVM, GlusterFS, Windows se le sogna con il binoccolo. Per non parlare dei portali web. ISS di ms non compete minimamente nginx e apache, i db come postgress e mariadb sono anni luce avanti all'sql di ms. Con Win ogni cosa che devi fare ne devi pagare almeno due, perché programmi che fanno una cosa sola non esistono.

Apple non ha risorse per sviluppare un os e usa il kernel darwain e bsd come core del sistema, che sono un open diverso da quello di linux, la licenza BSD è meno libera. Per questo che vanta il titolo di sistema sicuro, ma sicuro solo se paragonato a windows è come dire sono più umano di hitler.
Non vince nessun confronto nemmeno con opendarwin che è lo stesso codice perché tutti i casini vengono dalla parte scritta da Apple.

Lato cunsumer abbiamo LibreOffice che umilia a suon di feacture msoffice, può editare i pdf, sfruttare le opencl della GPU per il calcolo parallelo da LibreCalc, oltre a un clone di visual basic per gli script può usare python, l'equivalente di access può usare più database e lo puoi mettere online con tutte le sue funzioni rendendolo migliore anche della suite google.

Il motivo della superiorità del software Open lo spiego bene Stallman negli anni 80.
Non hanno interesse a fornire assistenza o cura del programma, perché fondamentalmente te lo hanno già venduto ogni ulteriore lavoro è una spesa e guadagno perso. Se riescono a importi la vendita come per Windows incluso nel PC, meno supportano e più ci guadagnano.

I programmatori Open sono in vista quelli bravi sono come rockstar, questo spinge tutti quanti a migliorarsi, nel close la maggior parte degli sviluppatori sono indiani sotto pagati, che vivono in una realtà di caste e non possono nemmeno dire che questo codice è fatto male, figurati a correggerlo, non possiamo nemmeno sapere se chi ha scritto quella dll era uno in gamba o un cretino. Non hanno di fatto un sistema meritocratico come avviene nell'open.

I risultati li vediamo, Qemu è uno dei tanti esempi e se gira sotto linux esprime il massimo della sua potenza.

AROS non prende molto piede anche perché non è GNU, quindi addio finanziamenti per il bel progetto.
Un altro problema che di fatto mentre Hyperion è partita con i codici sorgenti originali e Mos fu la prima a partire con la ppc library.
Entrambe sono partite a migliorare quello che c'era, mentre AROS è partito da 0.

C'è anche il paradosso che normalmente i contributi gratuiti normalemente sono per l'Open e 0 per il close. Nel mondo amiga avviene il contrario, c'è più gente che lavora a gratis per Morphos e AOS4.1 che per AROS. Se fosse stato il contrario AROS oggi spaccava

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.24.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 4
amiwell79 2 Aprile 2021    13:33:22
si ho appreso solo oggi che nel canale slack di aros non c'è più movimento, kalamatee al momento non è disponibile, ma mi spiegate come un solo programmatore potrebbe pensare all'intero sviluppo di un sistema operativo?
Deadwood è stato chiaro e cioè che metterà mano solo su abiv0 poi non so se andrà avanti sullo sviluppo di nuove features dopo i backport di abiv1, già che aggiornarà gallium è un traguardo

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 1559

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.27.121.*** Mozilla/5.0 (X11; Ubuntu; Linux x86_64; rv:86.0) Gecko/20100101 Firefox/86.0
Commento 5
andres 2 Aprile 2021    14:04:30
Riguardo a AROS, premesso che non lo conosco affatto, credo avrebbe maggiori chances se una nuova proprietà decidesse di prenderlo come base per il nuovo AmigaOS su x64.

A1200/020+68882 - 6 MB RAM - AmigaOS 3.0

Parliamo di home recording e audio - http://www.homerecording.it

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.24.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 6
amiwell79 2 Aprile 2021    14:48:27
chiunque puo' mettere mano al codice di Aros

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

AfAOne

Post inviati: 5230

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.32.251.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:87.0) Gecko/20100101 Firefox/87.0
Commento 7
AfAOne 2 Aprile 2021    14:57:21
In risposta a andres
andres

Riguardo a AROS, premesso che non lo conosco affatto

Ti consiglio di provarlo sicuramente ti troveresti a casa, se hai qualche minuto da perdere masterizza su una pennina la versione USB di AROS one x86 e provalo su qualche tuo PC, se non hai un PC compatibile esegui la ISO da VMWare.

Immagine AfA One - AROS One x86
- AROS One 68K - AfA One PPC - Amilator AfA One - Amithlon AfA One - WinUAE OS 4.1 Immagine

Immagine


Post inviati: 3530

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.33.116.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:78.0) Gecko/20100101 Firefox/78.0
Commento 8
Mck 2 Aprile 2021    15:05:47
Non iniziamo a scrivere di come usare aros o simile che siamo OT.
Aros rientra in tema se il discorso è volto a Open Source vs Closed.
Carlo il tuo ultimo post è completamente OT.

I MIEI AMIGA

4000T OS 3.9 PPC/68060 + CyberVisio 64/3D + HD 20g + DVD - 4000D in Tower OS 3.9 PPC/68060 Ram 128M + ram scheda 2+16M + zip 100M + Ide HD 40G + usb Deneb + V-Lab + Toccata + Mediator con: Woodoo 3 + Scheda rete + Impact Vision 24 - 4000D OS 3.9 68060 ram 32m + ram scheda 2+16M + HD 20g + zip 100 ide + DVD + V-lab + Seriale veloce + Scheda video EGS- 3000T OS 3.9 PPC/68060 128M + HD scsi 10G + Usb Deneb + CD sCSI + mediator con: scheda rete + controllo SCSI Adaptec + scheda audio + Voodoo 5 - 3000 OS 3.1 68040 + emulatore pc 286 - 2000 processore 68030 + genlock + espansione ram + emulatore pc 8080 - 1200 Tower OS 3.9 PPC/68060 + HD 20G + Mediator con: scheda rete - 1200 OS 3.1 68060 + HD 20G + Scheda rete pcmcia - 1000 espansione Ram 4M - 600 con espansione ram + HD5G - 500 Plus con espansione ram - 500 con espansione ram - CDTV - CD32

CLONI AMIGA

Sam440ep-Flex OS 4.1 - EFIKA MorphOS 2.6

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.160.24.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 9
amiwell79 2 Aprile 2021    15:25:37
io non alcun problema ad utilizzare aros tutti i giorni, ma al momento andres si discosta molto dai sistemi mainstream

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Post inviati: 3530

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.33.116.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64; rv:78.0) Gecko/20100101 Firefox/78.0
Commento 10
Mck 2 Aprile 2021    16:15:06
Salvatore prima ho ripreso Carlo adesso devo farlo con te.
Il tuo ultimo post è OT.
Rientriamo in tema.
Non obbligatemi ha prendere provvedimenti.

Commento modificato il 02/04/2021 alle ore 17:03:22


I MIEI AMIGA

4000T OS 3.9 PPC/68060 + CyberVisio 64/3D + HD 20g + DVD - 4000D in Tower OS 3.9 PPC/68060 Ram 128M + ram scheda 2+16M + zip 100M + Ide HD 40G + usb Deneb + V-Lab + Toccata + Mediator con: Woodoo 3 + Scheda rete + Impact Vision 24 - 4000D OS 3.9 68060 ram 32m + ram scheda 2+16M + HD 20g + zip 100 ide + DVD + V-lab + Seriale veloce + Scheda video EGS- 3000T OS 3.9 PPC/68060 128M + HD scsi 10G + Usb Deneb + CD sCSI + mediator con: scheda rete + controllo SCSI Adaptec + scheda audio + Voodoo 5 - 3000 OS 3.1 68040 + emulatore pc 286 - 2000 processore 68030 + genlock + espansione ram + emulatore pc 8080 - 1200 Tower OS 3.9 PPC/68060 + HD 20G + Mediator con: scheda rete - 1200 OS 3.1 68060 + HD 20G + Scheda rete pcmcia - 1000 espansione Ram 4M - 600 con espansione ram + HD5G - 500 Plus con espansione ram - 500 con espansione ram - CDTV - CD32

CLONI AMIGA

Sam440ep-Flex OS 4.1 - EFIKA MorphOS 2.6

Post inviati: 387

Visulizza profilo Messaggio Personale
151.61.180.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:87.0) Gecko/20100101 Firefox/87.0
Commento 11
stretto 2 Aprile 2021    16:48:31
In risposta a AfAOne
AfAOne

Più avanti non direi proprio, peccato che ci lavorano in pochi su AROS, prova ad aprire un programma di una certa consistenza nativo AROS come Zune Fig, ZunePaint e ZuneView e noterai la professionalità e la qualità e velocità delle GUI, sembra stare su Windows, questa senzazione non la noti su OS4 e MOS.


ehm usare os 4.1 con winuae e NON usare morphos su qemu come cavolo fai a saperlo non avendo una mcchina fisica che lo fa girare alla massimo potenza e velocita'?
stai parla di gui interfaccia grafica icone e fondali
La devi uusare nel quotidiano e provare tutte le caratteristiche per saper apprezzare certe cose

https://vampireitalia.forumfree.it/

Il Webmaster

Post inviati: 4418

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.3.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:87.0) Gecko/20100101 Firefox/87.0
Commento 12
Mak73 2 Aprile 2021    16:59:09
In risposta a stretto
stretto


ehm usare os 4.1 con winuae e NON usare morphos su qemu come cavolo fai a saperlo non avendo una mcchina fisica che lo fa girare alla massimo potenza e velocita'?
stai parla di gui interfaccia grafica icone e fondali
La devi uusare nel quotidiano e provare tutte le caratteristiche per saper apprezzare certe cose



Concordo con quanto dici ma rimaniamo nel topic.

PS:

Al prossimo OT bloccati entrambe per 10 giorni.

Commento modificato il 02/04/2021 alle ore 18:33:02


Pace e bene a tutti.

Il Webmaster

Post inviati: 4418

Visulizza profilo Messaggio Personale
95.252.3.*** Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64; rv:87.0) Gecko/20100101 Firefox/87.0
Commento 13
Mak73 2 Aprile 2021    18:34:44
Come dice VagaPPC, effettivamente il mondo Amiga è un po' strano in ambito Open/Closed

Pace e bene a tutti.

Post inviati: 418

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 14
ghillo 2 Aprile 2021    19:49:54
Forse dovrebbe basarsi sia sul'open source software sia su open hardware, oltre a OS4.1 sto provando anche Aros e devo dire la verità mi trovo a casa con tutti e due , ma Aros è rimasto un po' troppo indietro ed è un peccato non sono riusciti a trovare utenza / sviluppatori al di fuori dell'utenza Amiga e poco anche di quella .
Se non c'è una società o una comunità forte anche l'open non da risultati , non saprei cosa dire fuori dal mondo Amiga l'open va forte da noi no .
Io non ho pregiudizi su open o closed ,voglio vedere solo i risultati ,certo l'open mi piace molto.

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.162.44.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 15
amiwell79 3 Aprile 2021    12:43:50
mah l'open non coinvolge la comunità amiga anzi, la fuori si penza che ormai è una piattaforma morta da secoli

Commento modificato il 03/04/2021 alle ore 12:44:16


TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.116 Safari/537.36
Commento 16
VagaPPC 3 Aprile 2021    21:36:07
In risposta a Mak73
Mak73

Come dice VagaPPC, effettivamente il mondo Amiga è un po' strano in ambito Open/Closed



Questa cosa non l'ho mai capita.
Nel resto del mondo la gente si secca a comprare software e venir presa in giro dal Trevor di turno (vedi bill gate, ma anche in oracle, adobe dove l'abbonamento annuale costa di più ogni anno, ecc).
Le community sono produttive ed esistono solo attorno al mondo Open.

Su Amiga è il contrario, il Trevor di turno che in 3 ANNI non ha ancora tirato fuori la Tabor ma ha radoppiato il prezzo dall'annuncio, confondendo l'evoluzione tecnologica con il vino, magari pensa che più invecchiano e più valgono, quindi perché venderla subito, aspettiamo...
Sotto ha una community che lavora a gratis.
C'è da dire che il team MorphOS ha fatto delle donazioni ad AROS.

Forse la ragione è che AROS non è una licenza GPL, la scelta fu fatta per poter supportare AOS4 e MOS.

Di progetti simili trovo solo ReactOS che sono poco più di una dozzina, ma il sistema è unico e sta andando avanti, meno usabile di AROS ma questi hanno stanno riproducendo XP molto meglio dell'originale.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

Post inviati: 418

Visulizza profilo Messaggio Personale
93.65.97.*** Mozilla/5.0 (Macintosh; PowerPC AmigaOS 4.2; Odyssey Web Browser; rv:1.23 r5_beta07) AppleWebKit/538.1 (KHTML, like Gecko) OWB/1.23 r5_beta07 Safari/538.1
Commento 17
ghillo 3 Aprile 2021    23:22:56
Ma non essendo gpl che limitazioni di sviluppo e rilascio dei sorgenti ci sono ?Non riesco a capire

Amigista since 91 - GNU/debian User Since 2000 - Solaris/Sparc Since 2001 - MOS 2011

Post inviati: 1281

Visulizza profilo Messaggio Personale
79.54.132.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/89.0.4389.116 Safari/537.36
Commento 18
VagaPPC 4 Aprile 2021    00:10:53
GPL garantisce che il software sia libero, ovvero chi riceve il software può a sua volta rivenderlo, fare assistenza, usarlo a fini professionali, modificarlo, ecc.
I limiti sono.
Non puoi appropriarti dell'idea o danneggiare l'autore originale.
Non puoi metterci un copyright diverso.

BSD
Puoi fare quasi tutto, ma se modifichi il codice e non fai parte del team sei costretto a cambiargli il nome.
La licenza BSD permette di metterci il Copyright (es: l'OS di Apple e il TCP di windows)

AROS
Non l'ho capita bene, ma pare che il codice può essere preso da AmigaOS e MorphOS. È stato fatto a posta così per sostenere lo sviluppo, quindi se cresce AROS di conseguenza crescono anche gli altri due. Infatti il team MorphOS ha in alcuni caso finanziato AROS.

Ci sono molte licenze Open Source e non tutte compatibili tra di loro è un vero casino

Gli sviluppatori liberi (GPL) non amano scrivere per regalare il loro lavoro agli altri, anche se lo fanno senza fini di lucro.
Non conoscendo il mondo amiga quando vedono una licenza non libera, perdono interesse.
Ad esempio uso KDE perché è la GUI più evoluta e potente, ma siccome è basata su QT (sono tipo le MUI e sono in licenza BSD) questo ne limita la diffusione a l'11% degli utenti. A favore di quella merda fatta peggio di windows 8 di gnome unity (quella di ubuntu) se giaà provi Kubuntu pur avendo sotto lo stesso OS sembrerà un altro pianeta solo per la grafica.
Arrivano a dire che è la gui più simile a windows per disprezzarla, quando poi erano loro che cliccavano come windows alla prima configurazione, ma potevi cliccare come CDE (unix) o mac, ora infatti hanno tolto questa configurazione iniziale.

WorkStation: PowerMac DualG5 2,7Ghz 7Gb RAM- PowerMAC G4 450Mhz 1Gb - MorphOS *** PC AMD Ryzen TR 64Gb RAM 3.8Ghz - Linux VM Station ***

Old System Amiga 500,1200, A4000/60 PowerPPC, CybervisionPPC, SUN Ultra5

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.13.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 19
amiwell79 4 Aprile 2021    12:07:11
mah pascal papara vende aeros su raspi

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

amiwell79

Post inviati: 9608

Visulizza profilo Messaggio Personale
37.163.13.*** Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/42.0.2311.152 Safari/537.36
Commento 20
amiwell79 4 Aprile 2021    12:47:10
ma a quanto ne so io redhat per esempio da assistenza no sul software ma sul sistema che distribuisce e questa la pecca sul mondo open, molti professionisti di qualsiasi campo si rivolgono alle aziende danno anche assistenza sul software

TinyAros "Workbench rev 400.68" su MSI X-600 Intel Core Duo 2 1,8 Ghz, 3 Gb Ram, 256 Gb SSD, Nvidia 8400m GS 15" Vesa, WifI Atheros AR5006EG



http://tinyaros.flazio.com/home

Pagine: - [1] -2-3-

Utenti Online
Utenti registrati: 996 dal 1 Gennaio 2006
di cui online: 4 registrati - SukkoPera - Guruman - xyzzy - stretto -
17 non registrati

Benvenuto all'ultimo utente registrato: Luckye81

Buon Compleanno a jeffry - 

© Amigapage 1998 - 2007 - Sito italiano dedicato alla piattaforma Amiga ed evoluzioni varie.
Struttura del sito interamente ideata e realizzata da Marco Lovera e Alessandra Lovera - Tutto il materiale inserito all'interno del sito Ť dei rispettivi autori/creatori.
E' assolutamente vietata la riproduzione o la manipolazione di tutti i contenuti o parte di essi senza l'esplicito consenso degli amministratori e degli autori/creatori.

Eseguito in 0.092716932296753 secondi